Roma in lizza per la sfida: “Urban Innovative Actions”

Print Friendly, PDF & Email

C’è tempo fino al 14 aprile per concorrere all’Urban Innovative Actions (UIA): in palio ci sono 50 milioni di euro per le 10 città in Europa che presenteranno i migliori progetti di sviluppo urbano innovativo.

Roma ha accettato la sfida ed è innovativa fin dall’inizio, chiedendo ai suoi cittadini di partecipare alla scelta della tematica sulla quale realizzare il proprio progetto.
Tre le aree previste dal bando:

  • Integrazione dei migranti e dei rifugiati;
  • Economia circolare;
  • Mobilità urbana sostenibile.

Tre sfide che prevedono il coinvolgimento della comunità di cittadini.  

Roma Capitale chiede a tutti i suoi cittadini di contribuire a individuare il tema per il quale concorrere: dovranno soltanto iscriversi al sito web del Comune di Roma Capitale e votare online nei prossimi giorni. 

 

La Giunta è già al lavoro ed impegnata su questi temi.

In prima linea ci sono le Assessore Laura Baldassare, Flavia Marzano, Linda Meleo e Pinuccia Montanari.

Sul sito internet del Comune, a breve, saranno presentate le aree tematiche e illustrate le modalità di voto online.

Dal comunicato stampa di comune.roma.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Mibact: 135 milioni per i beni culturali

La conferenza unificata Stato-Regioni e il Consiglio Superiore dei beni Culturali hanno dato parere favorevole al Piano grandi progetti beni culturali (programmazione annualità 2017-2018) del ...
Vai alla barra degli strumenti