“Transformers Art”, gli alieni giganti in mostra al Museo della Scienza di Milano

Print Friendly, PDF & Email

Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano

È partita lo scorso 3 marzo al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano – dove resterà fino al 1 maggio – la prima tappa della mostra Transformers Art dell’artista montenegrino Danilo Baletic. Il tour mondiale è promosso da Baha Fine Art di Vienna ed espone al pubblico i giganteschi robot creati da rifiuti metallici recuperati nelle discariche. L’intento dell’artista è quello di attirare l’attenzione sul tema dei rifiuti come risorsa.

I robot, ispirati alla celebre saga di Transformers, stimolano l’attenzione su molti temi affrontati dal Museo: dalla sostenibilità alla robotica, dal rapporto uomo-macchina al riutilizzo creativo dei materiali. Si tratta così anche di una nuova occasione per il Museo che mette in gioco i suoi spazi per una visita vissuta in maniera curiosa e originale. 

  • Tra le iniziative in programma prossimamente, nel week-end del 18 e 19 marzo bambini e adulti potranno cimentarsi in una gara Gara di robotica per una sfida a squadre in cui addestrare un robot a compiere un divertente percorso o progettare e costruire Veicoli animati da mettere alla prova.

 

Credits: 

3 marzo – 1 maggio 2017

A cura di Danilo Baletic. Promossa da Baha Fine Art di Vienna

www.museoscienza.org

Info

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.: ingresso Via San Vittore 21 – 20123 Milano

Biglietti

intero 10,00 €

ridotto 7,50 € per giovani sotto i 25 anni; adulti accompagnatori (max 2 persone) dei minori di 14 anni; persone oltre i 65 anni; gruppi di almeno 10 persone; giornalisti in visita personale dietro presentazione del tesserino dell’Ordine dei Giornalisti in corso di validità e compilando il form di accredito; docenti delle scuole statali e non statali; convenzioni

speciale 4,50 € per gruppi di studenti accompagnati dall’insegnante previa prenotazione

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti