A Londra il Mercato Metropolitano dove riscuote successo il cibo italiano di qualità

Print Friendly, PDF & Email

Dallo scorso settembre è approdato a Londra il Mercato Metropolitano, uno spazio enorme dove poter consumare cibo italiano (e non solo) di nicchia e di qualità che sta riscuotendo sempre maggiore successo. Il mercato si trova nel quartiere di Elephant and Castle ed è stato definito dal Financial Times uno dei cinque migliori mercati di Londra in una classifica stilata nei giorni scorsi.

  • Il patron del Mercato Metropolitano è Andrea Rasca, economista milanese, che ha capito lo straordinario appeal del cibo italiano di qualità all’estero e ha fatto nascere all’Expo di Milano il concept del Mercato. “Qui viene – sostiene Rasca – chi vuole mangiare buono, in modo consapevole prodotti sostenibili, naturali e non prodotti dalle multinazionali, mettendosi a tavola da solo o con la famiglia e gli amici direttamente al mercato, un posto dove normalmente si compra e si va via

Ogni mese si danno appuntamento nel mercato centocinquantamila persone per gustare la pizza di Fresco a Napoli o il gelato di Badiani a Firenze. Un’area che è diventata più di un semplice mercato arrivando a formare una comunità attorno a cibo e bevande di qualità tradizionalmente non commerciato e cucinato a un passo da dove viene consumato. 

Nel Mercato Metropolitano, come detto, non c’è solo cibo italiano. Si possono trovare anche specialità di altri paesi dalla carne di un grill argentino ai formaggi francesi fino al negozio etnico di una famiglia vietnamita. Ed il seguito riscosso da settembre ad oggi è destinato ad aumentare sempre di più. 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti