Hide & Seek, a Groningen la prima retrospettiva su Maarten Baas

Print Friendly, PDF & Email
Hide & Seek, Maarten Baas, Groningen 2017
Hide & Seek, Maarten Baas, Groningen 2017

Holland.com

Fino al 24 settembre si può ammirare al Groninger Museum di Groningen (Olanda) “Hide & Seek”, la prima retrospettiva dedicata all’artista Maarten Baas.

La mostra è un omaggio a uno degli uomini più conosciuti nell’arte olandese, da 15 anni tra i migliori esponenti del design. Baas presenta molteplici volti artistici tanto da essere soprannominato l'”Houdini del design olandese” per la difficoltà nel definirlo con precisione e collocarlo in una categoria specifica dell’arte. Ecco quindi il comparire di opere tra intelletto e sentimento, tra lo sconosciuto e ciò che conosciamo, tra la natura e la cultura, tra la libertà e le limitazioni, tra la verità e la bugia.

Nell’esposizione non sono presenti solo i grandi classici dell’artista come gli iconici pezzi Smoke e Clay, con i quali guadagnò fama mondiale, o la celebre serie di orologi Real Time che calcola l’ora in tempo reale attraverso performance teatrali. Baas mostra anche alcune nuove opere come Tree Trunk Chair, Carapace e Close Parity oltre ad un’anteprima del suo nuovo progetto May I Have Your Attention Please? che verrà presentato il prossimo aprile alla Milan Design Week. 

Inoltre, Hide & Seek contiene anche 18 video realizzati appositamente per l’evento nei quali viene rappresentato l’approccio teatrale di Baas. 

Credits:

Maarten Baas – “Hide & Seek”

Fino al 24 settembre 2017

Groninger Museum, Groningen

Info

www.groningermuseum.nl 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti