Amsterdam, il nuovo Sir Adam Hotel nella torre dei colossi musicali

Print Friendly, PDF & Email
Sir Adam Hotel, A'dam Toren, Amsterdam
Sir Adam Hotel, A'dam Toren, Amsterdam

holland.com

Ad Amsterdam un nuovo urban boutique hotel ha aperto le porte. Si tratta del Sir Adam Hotel, ospitato nell’imponente e moderna torre A’dam Toren che ospita anche Gibson, MassiveMusic, Sony e molte altre famose realtà dell’industria musicale. 

Il Sir Adam Hotel è composto da 108 stanze e la suite ma anche da diverse strutture affascinanti pronte ad intrattenere i clienti. Il suggestivo The Hub, con vista sul fiume IJ, sostituisce la tradizionale hall con uno spazio che ospita regolarmente musica dal vivo e dj set e dove è presente una biblioteca musicale con un’immensa collezione di dischi. Da qui, tramite una scala a chiocciola, si arriva alla suggestiva terrazza panoramica con vista sul centro storico di Amsterdam. Nel “The Butcher Social Club” i clienti possono trovare momenti di svago grazie al grande terrazzo dove si trovano tavoli di ping pong, di biliardo, biliardini e flipper vintage. 

In 88 stanze delle 108 totali i trovano una collezione di libri, dei collage dell’artista Michiel Folkers e ritratti del fotografo Daniel Cohen. Nelle altre 19 invece sono esposte le opere di Ren Philips. Il Sir Adam Hotel è destinato ad essere la struttura di punta dei Sir Hotels del marchio EHPC.

  • Il Sir Adam Hotel è collocato nei primi otto piani della A’dam Toren. La torre fu costruita nel 1971 per ospitare gli uffici della sede olandese di Shell ed è stata riaperta nel 2016 per farne la destinazione di alcune tra le più importanti realtà dell’entertainment musicale. 

I nostri vicini sono dei grandi talenti, e così abbiamo voluto creare uno spazio che respirasse anche la loro stessa energia” – spiega il fondatore e proprietario di SIR, Liran Wizman

Info

www.holland.com

www.siradamhotel.com

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti