Vinitaly and the City torna a Verona con una giornata in più

Print Friendly, PDF & Email
Vinitaly and the City, Verona, 7-11 aprile 2017

Vinitaly and the City, Verona, 7-11 aprile 2017

Dal 7 all’11 aprile Vinitaly and the City torna a Verona dopo il successo della scorsa edizione con oltre 29 mila presenze. Il fuori salone organizzato da Verona Fiere si arricchisce di una giornata in più rispetto alle quattro di un anno fa e si estende al di fuori dei confini cittadini fino al Comune di Bardolino, sulle rive del Lago di Garda grazie alla partnership con Fondazione Bardolino Top.

L‘appuntamento più atteso dai wine lover non prevede solo vino e cinbo di qualità ma anche musica, letteratura, poesia, spettacoli e incontri in compagnia di grandi ospiti che raccontano il mondo del vino attraverso la storia, l’arte, la moda, il design e il giornalismo. 

Il cuore dell’evento è rappresentato da Piazza dei Signori e Cortile Mercato Vecchio dove sommelier di Fisar accompagnano i wine lover alla scoperta dei migliori vini italiani proposti da consorzi di tutela e cantine. Tra gli ospiti, è prevista la presenza di Bruno Vespa, Valerio Massimo Manfredi, Giuseppe Culicchia, Camila Raznovich e Marina Ripa di Meana che presentano al pubblico le loro ultime pubblicazioni. Presso Cortile Mercato Vecchio invece si esibiscono artisti come Irene Grandi, Joe Bastianich e la sua band, Michele Bravi, Francesco Sarcina, Federico Zampaglione e tanti altri. 

Vinitaly però è anche un evento itinerante che permette una degustazione presso la cima della Torre dei Lamberti di fronte a un panorama suggestivo a più di 80 metri d’altezza. Inoltre, grazie al Tour Arte e Sapori e a Taste & Visit si possono conoscere le bellezze più importanti di Verona con l’aiuto di guide turistiche professionali. 

Spazio anche al vino bio con Biologic, dalla Terra alla Strada nei padiglioni dell’Arsenale austriaco. La rassegna è organizzata da Studioventisette dove oltre al vino biologico, biodinamico e naturale viene data particolare attenzione allo street food in versione gourmet grazie ai migliori foodtruck da tutta Italia.

Si tratta di un’iniziativa che rafforza il legame tra la Fiera, città e provincia – commenta Maurizio Danese, presidente di Veronafiere Spa –, coinvolgendo istituzioni, importanti partner e sponsor pubblici e privati, senza dimenticare il tessuto economico, con i negozi e i locali che hanno aderito al progetto. Con Vinitaly and the City abbiamo creato un nuovo prestigioso momento di promozione per il territorio e le sue eccellenze, diversificando al contempo l’offerta rivolta agli operatori professionali presenti a Vinitaly da quella pensata per giovani e appassionati di vini. È una formula che piace al pubblico e alle aziende, facilmente esportabile in altre città italiane e all’estero».

Credits:

Vinitaly and the City

Verona Fiere, in collaborazione con Comune e Provincia di Verona, Studioventisette, Fuori-Fiera, FMedia e Fondazione Aida

Piazza Dante – Piazza dei Signori – Loggia di Fra’ Giocondo – Cortile del Mercato vecchio – Torre dei Lamberti (centro storico di Verona)

Piazza Bra – Tour Arte e Sapori del Territorio

Biologic: Arsenale austriaco (corte centrale e padiglioni)

Orari

Venerdì 7 aprile h 17-24

Sabato 8 aprile – domenica 9 aprile h 11-24

Lunedì 10 aprile – martedì 11 aprile h 17-24

Biglietti

Piazza Bra (info-point), Arsenale Austriaco, Cortile Mercato Vecchio, Piazza dei Signori oppure sul sito www.vinitalyandthecity.com

Hashtag ufficiale #VinitalyAndTheCity

Info

www.vinitalyandthecity.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti