Arte: Bologna ospita la Collezione Giovanardi a Palazzo Fava

Print Friendly, PDF & Email

Bologna. Dal 24 febbraio al 25 giugno Palazzo Fava ospita la mostra “Costruire il Novecento. Capolavori della Collezione Giovanardi”, una raccolta di 90 opere provenienti dalla Collezione Giovanardi e realizzate dai migliori pittori italiani attivi tra la Prima e la Seconda Guerra mondiale.

La mostra, promossa da Fondazione Cassa di Risparmio Bologna e Genius Boniae, è curata da Silvia Evangelisti ed è composta da tre sezioni principali:

  • nella prima sezione si possono ammirare le opere di Morandi e Licini dove viene messo in luce il loro rapporto controverso.
  • la seconda contiene i dipinti di Carlo Carrà, Filippo De Pisis, Massimo Campigli e Mario Sironi. Di ciascuno sono presenti una decina di opere che raccontano il ruolo centrale avuto dal rapporto tra pittura e architettura tra le due guerre nell’arte italiana.
  • la terza sezione è dedicata ad alcuni dei maggiori interpreti della pittura italiana degli anni trenta come Mario Mafai, Ottone Rosai, Arturo Tosi e Pio Semeghini.

La raccolta di Augusto e Francesca Giovanardi, esposta nella sua interezza a Palazzo Fava, rappresenta una delle più importanti testimonianze dell’arte italiana tra le due guerre mondiali essendo tra le più ricche e rilevanti in questo ambito. La Collezione è il risultato di trent’anni di ricerca e di una raffinata sensibilità dei due collezionisti nei confronti delle opere degli artisti tanto amati.

 

Credits:

La mostra è curata da Silvia Evangelisti ed è promossa da Fondazione Cassa di Risparmio Bologna e Genius Boniae

24 febbraio – 25 giugno 2017

Orari

Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica: 10.00 – 19.00

Biglietti

Open 13€ (Visita la mostra quando vuoi senza bloccare data o fascia oraria precise. Il biglietto può essere regalato.

Intero 11€ (Con audioguida inclusa)

Ridotto 9€ (Con audioguida inclusa)
– 65 anni compiuti (con documento)
– ragazzi da 11 a 18 anni non compiuti
– militari di leva e appartenenti alle forze dell’ordine
– portatori di handicap
– Convenzioni (Coop, FAI, Tper, Alitalia)
– giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti)
– biglietto altra sede Genus Bononiae
– possessori Card Musei Metropolitani (Ingresso a € 5,50)
– possessori Bologna Welcome Card
– possessori Biglietto City Red Bus

Ridotto gruppi 9€

– prenotazione obbligatoria min 10 max 25 pax .
– microfonaggio obbligatorio (30€)

Universitari5,00

Ridotto bambini4,00

– bambini da 4 a 11 anni non compiuti.

Ridotto Scuole4,00

– prenotazione obbligatoria min 10 max 25.

Biglietto Famiglia20,00

Valido per 2 adulti e max 3 bambini.

Omaggio

– possessori Membership Card Genus Bononiae
– bambini fino a 4 anni non compiuti
– accompagnatori di gruppi (1 ogni gruppo)
– insegnanti in visita con alunni/studenti (2 ogni gruppo)
– soci ICOM (con tessera)
– un accompagnatore per disabile
– possessori di coupon di invito
– guide con tesserino
– giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti) in servizio previa richiesta di accredito da parte della Redazione all’indirizzo silvia.quici@genusbononiae.it

Diritti di prenotazione e prevendita

– Gruppi e singoli € 1,50 per persona
– Scolaresche € 1,00 per studente

Info

Palazzo Fava. Via Manzoni 2, Bologna

www.geniusbonae.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti