Bagni Italia di Castiglioncello: l’ascensore si farà

Print Friendly, PDF & Email

L‘ascensore ai Bagni Italia, lo storico stabilimento balneare di Castiglioncello, si farà: la Commissione comunale per il paesaggio, la Soprintendenza e l’amministrazione comunale di Rosignano hanno dato l’ok per la costruzione.

Il progetto prevede una riqualificazione ed un ampliamento con alcune strutture – temporanee – dello stabilimento balneare di proprietà di Mark Lombardo, e la realizzazione di un ascensore per rendere possibile per tutti, anche agli anziani e ai disabili, l’accesso alla baia.

La Soprintendenza ha dettato una serie di prescrizioni, tra cui – oltre a un’ovvia questione estetica – la reintegrazione della vegetazione sul versante interessato dai lavori in modo da non danneggiare la macchia.

Il progetto dell’ascensore aveva scatenato una lunga polemica tra i residenti di Castiglioncello: casus belli proprio quei 20 metri di dislivello tra via del Quercetano e la sottostante baia, che non tutti avevano la possibilità di superare.

Ha vinto la comodità, ma senza ecomostri: sembra ci sia un buon compromesso alla base del progetto.

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Roma

Roma: i 5 migliori punti panoramici

Roma è sicuramente una delle città più belle del mondo, grazie al suo patrimonio storico-artistico che incanta ogni anno milioni di turisti. Tra le cose ...
Vai alla barra degli strumenti