Presidente Federturismo: l’abrogazione dei voucher è un passo indietro nel mercato del lavoro

Print Friendly, PDF & Email

Roma, 23 marzo.  Il presidente di Federturismo Confindustria, Gianfranco Battisti, esprime la sua opinione in merito all’abrogazione dei voucher.

La decisione di abrogare i voucher rappresenta un passo indietro nel mercato del lavoro e una scelta frettolosa che sta creando problemi a molte realtà industriali della filiera turistica – dichiara il presidente Battisti – soprattutto per quelle attività che per loro natura sono di per sé occasionali e per le quali al momento il legislatore non ha previsto un valido strumento alternativo“.

I voucher, più volte oggetto di interventi normativi,  prevedevano già dei consistenti limiti relativi al loro utilizzo –  continua il presidente – ma piuttosto che intensificare i controlli per denunciare situazioni di abuso si è preferito ricorrere alla loro eliminazione. Tra l’altro la cancellazione repentina del voucher, connessa alle forti limitazioni che il legislatore già  da diversi anni ha posto sul lavoro intermittente, rischia di ridurre la flessibilità delle imprese  generando un buco normativo“.

Fonte: www.federturismo.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

federturismo

Vai alla barra degli strumenti