Il Parlamento di Westminister va in restauro

Print Friendly, PDF & Email

Lo storico Palazzo del Parlamento inglese sarà al più presto sottoposto ad un costoso restauro.
Tra i 3,5 e i 3,9 miliardi di sterline il valore stimato del progetto. Dopo essere stato danneggiato dall’incendio del 1834, la commissione della Camera dei Comuni – la “Public Accounts Commitee”- ha lanciato l’allarme sullo condizione precaria in cui riversa l’edificio.

Se non verranno effettuati gli urgenti lavori di manutenzione, il rischio più grande è quello di un “incendio castrofico”, ha spiegato la Commissione stessa. Se pensate che i nostri palazzi storici siano per lo più abbandonati al degrado, quello di Westminister è lì a smentire lo stereotipo dell’Italia come il solito fanalino di coda del mondo.

Impianti elettrici obsoleti, perdite d’acqua, ratti, tracce di amianto: sono gli aspetti che più preoccupano la Commissione, la quale ha addirittura paventato l’eventualità di un trasferimento dei deputati e Lord per sei anni.

Info: www.parliament.uk

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti