Stati Uniti d’America, un viaggio nel profondo sud

Print Friendly, PDF & Email

Alla scoperta del sud-est degli Stati Uniti attraversando Georgia, Tennessee e Alabama. Un tour di due settimane tra musica, storia e grandi città.

Giorno 1

• Atlanta, capitale della Georgia

Stati Uniti sud

Viaggio nel profondo sud – Atlanta

Atlanta offre un’ampia scelta di attrattive e divertimenti. Fra questi, il World of Coca Cola®, il Centennial Park (sede dei Giochi Olimpici del 1996) e il Georgia Aquarium, l’acquario più grande ed affascinante del mondo, e la sede centrale della CNN, della famosa emittente televisiva. Uno dei luoghi simbolo della storia del Sud, poco distante in auto, è il Martin Luther King Center, ente ufficiale dedicato alla continua diffusione della dottrina di Martin Luther King, Jr.

Giorno 2

Chattanooga (Tennessee) (189 km)

Stati Uniti sud

Viaggio nel profondo sud – Chattanooga

Chattanooga, situata nel sud‐est dello Stato giace lungo il Tennessee River, è una delle cittadine più amate del Sud. Tanto attraente da essere definita Scenic City.  Numerose le attrazioni da visitare a Lookout Mountain, fra cui le Ruby Falls, le cascate sotterranee più alte e profonde d’America, Rock City, un’autentica meraviglia della natura creata da un insieme di imponenti formazioni rocciose, e Incline Railroad, il percorso ferroviario per passeggeri più ripido al mondo. Il distretto lungo il fiume, l’acquario, le diverse attività outdoor incluso il rafting e le arrampicate sulla roccia, quindi le crociere fluviali sono alcuni dei tanti svaghi. Se si è in cerca di romanticismo, è possibile salpare a bordo della Southern Belle che riflette il lusso d’altri tempi di una battello fluviale a pale del 1800.

Giorno 3

Smoky Mountains (Tennessee) (139 km)

Stati Uniti sud

Viaggi nel profondo sud- Smoky Mountains (Tennessee)

Per scoprire la natura selvaggia del Tennessee, le Smoky Monuntains sono una tappa obbligatoria. Da non perdere il parco di divertimenti Dollywood, che comprende oltre 40 attrazioni diverse, fra cui campi da minigolf, go‐kart, autoscontri acquatici, percorsi in acqua, giochi laser e un simulatore di paracadutismo al coperto. Situata nella zona, la città di Pigeon Forge, famosa per la musica, la magia e il varietà.

Giorni 5 e 6

• Nashville, capitale del Tennessee (249 km)

Stati Uniti sud

Viaggio nel profondo sud – Nashville

Nashville è famosa per le star della musica country. La Country Music Hall of Fame è una tappa irrinunciabile per chi visita la città per la prima volta. Da non perdere anche la trasmissione radio “Grand Ole Opry”, che propone la miglior musica country, bluegrass e di altri generi.

Giorni 7 e 8

• Memphis (Tennessee) (349 km)

Stati Uniti sud

Viaggio nel profondo sud- Memphis

Memphis è ricca di attrazioni di fama mondiale, negozi originali, birrerie caratteristiche, grande musica e la vita notturna di Beale Street. Vasta la gamma di ristoranti e di strutture ricettive. A Memphis non può mancare la visita al National Civil Rights Museum con le testimonianze della lotta per i diritti civili. La sua sede è lo storico Lorraine Motel dove Martin Luther King fu assassinato. Un’altra valida alternativa è la visita di Graceland, la dimora di Elvis Presley.

Giorno 9

The Shoals (Alabama) (243 km)

Stati Uniti sud

Viaggio nel profondo sud – Muscle Shoals Sound
Studio

La zona di The Shoals comprende le città di Tuscumbia, Sheffield, Muscle Shoals e Florence. Visitando queste città, si scopre il ricco patrimonio musicale dell’Alabama, tra cui l’Alabama Music Hall of Fame e i famosi studi di registrazione Muscle Shoals Sound Studio dove Aretha Franklin ed i Rolling Stones registrarono pezzi unici.

Giorno 10

Birmingham (Alabama) (199 km)

Stati Uniti sud

Viaggio nel profondo sud – Birmingham

Birmingham è la città più grande e divertente dello Stato. Tra le attrazioni più celebri, il Vulcan Park and Museum con l’immensa statua che raffigura Vulcano, il Birmingham Civil Rights Museum e le due chiese battiste di 16th Street e di Bethel, entrambe Patrimonio dell’Umanità. Birmingham è la città ideale per shopping e divertimenti  è anche la città dell’Alabama Jazz Hall of Fame. Altra tappa interessante, il Barber Motorsports Museum che racchiude la più grande collezione di motociclette d’America.

Giorni 11 e 12

Gulf Shores/Orange Beach (Alabama) (445 km)

Stati Uniti sud

Viaggio nel profondo sud – Gulf Shores/Orange Beach

Le caldissime acque e le spiagge bianchissime di Gulf Shores/Orange Beach sono l’ideale per un po’ di relax. Qui, è possibile visitare Fort Morgan, un forte utilizzato durante la Guerra del 1812, la Guerra di Secessione, la Guerra ispano‐americana ed entrambi i conflitti mondiali. Se si desidera fare buoni acquisti, al Foley Tanger Outlet Mall si trovano tantissimi outlet di grandi marche, fra cui Ralph Lauren, Brooks Brothers, J.Crew, Gap, Ann Taylor, Oshkosh b’Gosh, Banana Republic, Nine West e altre 113 firme.

 

Giorno 13

Montgomery, capitale dell’Alabama (305 km)

Stati Uniti sus

Viaggio nel profondo sud – Montgomery

Il centro storico di Montgomery, la capitale dell’Alabama, testimonia la vita americana tra il 19° e il 20° secolo. Da non perdere la prima Casa Bianca della Confederazione, abitata da Jefferson Davis al momento della nascita della Confederazione. L’Hank Williams Museum è una tappa d’obbligo per gli appassionati di musica: il museo comprende diversi effetti personali e beni di proprietà del musicista, fra cui la Cadillac azzurra del 1952 con la quale ebbe l’incidente che gli fu letale.

Giorno 14

• Ritorno ad Atlanta(257 km)‐ Fine del tour

 

Informazioni: www.TravelSouthusa.com

Fonte: da un comunicato stampa di TravelSouth USA Italia

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti