Tra genio e leggerezza, la mostra su Bruno Munari a Padova

Print Friendly, PDF & Email

Dal 9 aprile al 5 novembre 2017, Palazzo Pretorio di Padova celebra Bruno Munari.

Artista, designer e scrittore italiano dall’intelligenza tagliente e dalla creatività incontenibile. Bruno Munari è una figura unica nel panorama culturale italiano, perché fuori da ogni schema o cliché.

La sua arte appare come un eccezionale complesso di pittura, scultura e sperimentazioni nelle tecniche più varie e innovative.  Diceva infatti che “complicare è facile. È la semplificazione il segno dell’intelligenza”.

Ecco così spiegato il suo metodo di fare arte col sorriso, essendo insieme maghi, scienziati e bambini, con tutto lo stupore che deriva dall’incantesimo delle forme e dei colori.

Palazzo Pretorio offre al pubblico un percorso originale, che consente sia di apprezzarne i caratteri peculiari al cospetto dei capolavori, sia di fruire la mostra come occasione per apprendere attraverso il fare, secondo le intenzioni dichiarate dall’artista.

 

Nel dettaglio la mostra “BRUNO MUNARI: ARIA | TERRA” individua nella ricerca di Munari la grande polarità tra aria e terra. Antitesi, cioè, tra una leggerezza fisica e mentale, produttrice di idee, e il successivo riversamento di tale arte nelle pratiche concrete della quotidianità. Perché il risultato artistico non deve essere elitario ma alla portata di tutti.

Tra le opere esposte: Concavo-Convesso, 1947-1949, Macchine inutili,  Lascia la tua impronta, La strada dei sassi, Giochi di luce.

 

Credits: Guido Bartorelli. CATALOGO: CORRAINI EDIZIONI, Mantova

 

Informazioni utili:

BRUNO MUNARI: ARIA | TERRA

Sede: PALAZZO PRETORIO – VIA MARCONI, 30 – CITTADELLA (PD)

Inaugurazione: Sabato 8 aprile 2017, ore18

Date di apertura: 9 aprile – 5 novembre 2017

Giorni di apertura: dal martedì alla domenica. Lunedì chiuso.

Orari: Dal martedì al venerdì  9:00 – 12:30 e 15:00 – 19:00 /Sabato e domenica  10:00 – 12:30 e 16:00 – 19:30

Contatti: tel: +39 049 9413449 / e-mail  info@fondazionepretorio.it

 

Fonte: Palazzo Pretorio. Fondazione online.

www.fondazionepretorio.it

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti