Scopri Valencia: avanguardia, cultura e spirito mediterraneo

Print Friendly, PDF & Email
Paella di Valencia

Valencia, un mistro tra vanguardia, cultura e spirito mediterraneo che cattiverà tutti. Ci sono diverse forme da scoprirla e viverla alla grande. Ecco alcune ragioni per cui non puoi perdertela. 

  • Una gastronomia tipica mediterranea

La paella è la protagonista in Valencia, ma ci sono anche tanti altri modi da preparare il riso. Ci sono anche ottimi piatti a base di pesce e frutti di mare, accompagnati sempre da un buon vino.

  • Autentiche feste e tradizioni

Da “Las Fallas” (15-19 marzo) a “La Semana Santa Marinera”. Musica, colori e tanto divertimento sono i protagonisti delle feste valenciane tutto l’anno.

  • Uno stile di vita tranquillo

Con un’atmosfera rilassata sia di giorno che di sera, qualsiasi momento è fantastico per godersi di “un picoteo” con una birra fresca in mano.

  • C’è (quasi) sempre il sole

Con 300 giorni di sole ed una temperatura media di 19º, il clima di Valencia è ottimo per andarci in qualsiasi momento dell’anno. 

  • Ottimi paesaggi naturali

Ci sono delle meravigliose spiagge: alcune urbane e facili da raggiungere con i mezzi, altre più selvagge e nascoste. Ci sono anche enormi campi verdi in cui fare una paseggiata o andare in bicicletta sarà sempre un piacere.

Alcuni dei suggerimenti che propongono dal sito ufficiale per vivere al massimo Valencia sono i seguenti:

  • Visitare la Chiesa di San Nicolás, fondata nel corso del XIII secolo, in cui si trova la “Cappella Sistina di Valencia”. In totale, 2.000 metri quadri di affreschi sul soffitto in uno spettacolo veramente mozzafiato.
  • Mangiare nel Mercado de Colón, con un’ampia gamma di ristoranti, caffè e bar dove gustare cucina spagnola e tradizionale.
  • Visitare nel Mercado de la Tapinería, lo spazio in cui l’offerta enogastronomici e la cultura s’incontrano nel centro della città. Il “Beer Experience” o il “Fabuloso Marzo” sono due degli appuntamenti annuali da non perdere.
  • Fare shopping nella Calle Colón, con boutique e negozi per ogni gusto. Ci sono anche delle caffetterie e bar in cui fermarsi e riprendere un po’ le forze tra un negozio e l’altro.

Se volete sapere di più dell’offerta turistica in Valencia, potete visitare il sito: www.visitvalencia.com.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti