Vinitlay, cosa sapere su trasporti e parcheggi

Print Friendly, PDF & Email

La 51a edizione di Vinitaly, il più importante salone internazionale dedicato al mondo del vino e dei distillati in programma dal 9 al 12 aprile 2017. Con 130mila mila visitatori attesi e più di 4.100 espositori concentrati in quattro giorni di manifestazione, a cui si aggiungono i 300 di Sol&Agrifood e i 200 di Enolitech, la circolazione e il sistema dei parcheggi intorno al quartiere fieristico vengono strutturati e regolamentati per ridurre al minimo i disagi e ottimizzare il tempo a disposizione del business per gli operatori del settore.

Di seguito alcune note utili su trasporti, parcheggi e viabilità in occasione di Vinitaly. Le stesse informazioni con mappe, piantine esplicative e percorsi dettagliati sono disponibili nell’area visitatori del sito della manifestazione.

QUARTIERE FIERISTICO, INFORMAZIONI GENERALI

Dove: Veronafiere, in viale del Lavoro n°8, si trova a circa due chilometri di distanza dal casello di Verona Sud dell’autostrada A4 “Serenissima”, dalla Stazione ferroviaria di Porta Nuova e dal centro della città di Verona.

Ingresso: a pagamento, riservato agli operatori specializzati e maggiorenni.

Orari: in occasione di Vinitaly, il quartiere fieristico è aperto ai visitatori dalle ore 9.30 alle 18.00.
Servizio interno bus navetta: all’interno del quartiere fieristico è disponibile un servizio di collegamento tra i padiglioni, garantito da due minibus, dalle ore 9 alle 19.30.

COME ARRIVARE IN FIERA

In treno:

Il treno si conferma sempre il mezzo più comodo, veloce e sostenibile per arrivare a Vinitaly. Per questo Veronafiere ha rinnovato la convenzione con Trenitalia che consente a visitatori ed espositori di Vinitaly di acquistare negli Uffici Gruppi di Trenitalia biglietti ferroviari a tariffa scontata. L’offerta è valida fino al 30 aprile 2017 su tutti i treni diretti e in partenza da Verona, con uno sconto del 30% sulla 1a classe e del 20% sulla 2a. Dettagli e maggiori informazioni su www.trenitalia.com/tcom/Offerte-e-servizi/Uffici-Gruppi- Trenitalia. Come sempre, per chi arriva alla Stazione ferroviaria di Porta Nuova è disponibile il servizio gratuito di bus navetta diretto in Fiera, in partenza dal marciapiede E, con corse ogni 15 minuti circa, dalle 8.30 alle 20.

In auto:

Il modo più agevole per raggiungere Vinitaly in auto è sfruttare in via prioritaria i parcheggi scambiatori allo Stadio Bentegodi e al nuovo centro commerciale Adigeo, collegati al quartiere fieristico da corse di bus navetta gratuiti ogni 15 minuti.
Dall’autostrada A22 “Brennero” (Modena-Trento-Bolzano-Bressanone-Vipiteno) è consigliata l’uscita di Verona Nord, con possibilità di posteggiare gratuitamente nei parcheggi dello Stadio Bentegodi, in via dello Sport, collegati alla Fiera fin dalle ore 6 grazie ad un servizio di bus navetta.

In aereo:

Sbarcati all’Aeroporto di Verona è disponibile un servizio gratuito di bus navetta “Aerobus” diretto in Fiera, con corse ogni 60 minuti circa, dalle 8.30 alle 19.30.

Parcheggi:

Parcheggio

Posizione

Orario

Tariffa

Bus navetta

Posti

Stadio

Via dello Sport

0-24

Gratuito

Sì (linea C)

3.500

Adigeo

Via Cagnoli

7.30-20

10 €

Sì (linea H)

1.000

P3 e Gallerie mercatali

Viale del Lavoro

7.30-20

25 €

No

1.420

Veronamercato

Via Sommacampagna

7.30-20

5€

Sì (linea E)

500

Cattolica center

Via Germania

7.30-20

10 €

Sì (linea G)

1.000

P1 Scalo ferroviario

Stradone Santa Lucia

12-20

10 €

Sì

1.500

P2 ex Mercato ortofrutticolo

Viale dell’Agricoltura

12-20

10 €

no

500

P4 Multipiano

Viale dell’Industria

12-20

15 €

no

2.100

P7 Re Teodorico

Viale dell’Industria

12-20

15 €

no

1.200

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti