Limestone Coast, la regione più visitata del South Australia

Print Friendly, PDF & Email
Limestone Coast South Australia

La Limestone Coast è la regione del South Australia che, secondo un rapporto pubblicato da South Australian Tourism Commission, si conferma la più visitata con il più alto numero di visitatori internazionali al di fuori di Adelaide.

Un sondaggio ha rivelato che nel corso del 2016 un totale di 46.000 visitatori internazionali ha soggiornato nella regione per 298.000 notti. La Limestone Coast attira seimila turisti internazionali in più rispetto a Kangaroo Island – la seconda destinazione più popolare al di fuori della capitale dello stato.

Si tratta di cifre sorprendenti come le ha definite Kent Comley, Presidente di Tourism Mount Gambier: “La Limestone Coast è costantemente una delle mete turistiche più popolari dello Stato – ha detto Comley – I 46.000 visitatori internazionali sono una cifra significativa che conferma il valore del turismo nella nostra regione.”

Nella Limestone Coast si può avere una vasta scelta tra spiagge, vini e aree costiere. La regione ospita una grande varietà di bellezze naturali come il Mount Gambier’s Blue Lake, che copre l’intera superficie del cratere di un antico vulcano dormiente. L’acqua della Pool of Siloam presso Beachport è sette volte più salata rispetto a quella del mare. Le grotte di Naracoorte, che un tempo ospitavano numerosi esemplari della megafauna australiana, sono state dichiarate patrimonio dell’umanità.

Una striscia di preziosa terra rossa lunga appena 12 chilometri racchiude il segreto della produzione vinicola di Coonawarra, che ha l’onore di essere considerata il primo produttore australiano di vini rossi di pregio. È solo una delle sei regioni vinicole della Limestone Coast che comprendono Wrattonbully, Mount Benson e Padthaway

Il Coorong National Park offre alcuni dei migliori posti per pescare o andare in barca. Questo parco nazionale è separato dall’Oceano Meridionale da imponenti dune di sabbia bianchissima. Il parco è esplorabile a piedi seguendo uno dei tanti sentieri, oppure in kayak o su di un fuoristrada seguendo i percorsi segnalati.

Info: www.it.southaustralia.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti