Antiterrorismo Usa, le novità

Print Friendly, PDF & Email

Dopo il divieto a tablet e oggetti elettronici di accedere in cabina – per i voli provenienti da alcuni hub del Medio Oriente – l’amministrazione statunitense sta studiando una nuova disciplina del diritto di accesso nel paese, sia per i turisti che per chi chiede un visto d’ingresso.

Ecco le nuove regole su cui la sicurezza sta lavorando:

  • Ispezioni su social network e conti correnti,
  • Telefonini da consegnare – le autorità potrebbero richiedere ai viaggiatori di consegnare i cellulari per rendere noti i propri contatti telefonici, ma anche per un check dei siti internet visitati.
  • Colloqui più approfonditi nei consolati – ottenere il permesso d’ingresso negli Usa diventerà più difficile, e le procedure di rilascio dei visti saranno modificate.

Per chi dovesse chiedere un visto di lunga durata, la faccenda è ancora più complessa: si sta definendo l”idea di sottoporre l’interrogato a una sorta di test ideologico, in cui si dovrà rispondere a domande sulla Costituzione americana, su principi e valori della vita.

Potrebbe interessarti:

Antiterrorismo, Tablet e pc vietati in Usa e Regno Unito. L’Italia non adotta le nuove misure di sicurezza
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Feste 2016 a Philadelphia

Arriva l’inverno a Philadelphia e, con il freddo, tante iniziative che “riscalderanno” il vostro soggiorno! Una giornata sul ghiaccio Per divertirvi con il ghiaccio, visitate ...
Vai alla barra degli strumenti