Eccellenze Rock: il villaggio per lo shopping dell’evento Firenze Rocks

Print Friendly, PDF & Email

Firenze ospita il 14, 23, 24 e 25 giugno l’evento Firenze Rocks. Tra gli artisti in scaletta Radiohead, Aerosmith, Placebo, Eddie Vedder, The Cranberries, System of a Down, Prophets of Rage.

Allestito per Firenze Rocks il villaggio Eccellenze Rock, ideato da Camera di Commercio di Firenze con l’Azienda Speciale PromoFirenze per offrire alle imprese del territorio l’opportunità di essere presenti con uno stand per la vendita o la promozione dei propri prodotti.

L’Arena di Visarno ospita Firenze Rocks

Eccellenze Rock, con una media prevista di 50mila spettatori al giorno, – dichiara Claudio Bianchi, vicepresidente della Camera di Commercio di Firenze e presidente di PromoFirenze – sarà l’occasione per mettere in contatto le aziende con un turismo musicale che sta mostrando sempre più attenzione al nostro territorio e che può rappresentare un potenziale motore di crescita per l’economia metropolitana”.

In base ai profili dei 180mila fan che hanno già acquistato i biglietti in prevendita, il pubblico presente al Firenze Rocks è all’80 per cento composto da italiani residenti fuori dalla Toscana e da turisti internazionali, con età compresa tra i 30 e i 65 anni, buona capacità di spesa e nella maggior parte dei casi soggiornerà nell’area fiorentina anche nei giorni immediatamente precedenti o successivi.

La Visarno Arena apre al pubblico dalle 12 alle 24, mentre i concerti iniziano alle 17 fino a mezzanotte con pause di 45 minuti a ogni cambio di concerto.

Il costo dello stand di 8 metri quadri è di 400 euro (più IVA), tutto compreso, per i quattro giorni. Sono previsti gazebo e container di 16 e 18 metri quadri, oltre ad allestimenti su misura per esigenze particolari. La valuta utilizzata dagli spettatori nel villaggio commerciale sarà il token, buono prepagato da acquistare all’interno e all’esterno dell’area.

 

Info: www.promofirenze.it

Fonte: Camera di Commercio di Firenze – PromoFirenze

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti