Le opere di Damien Hirst in mostra a Venezia dal 9 aprile al 3 dicembre

Print Friendly, PDF & Email

 

Venezia. Palazzo Grassi e Punta della Dogana sono pronte ad accogliere dal 9 aprile al 3 dicembre “Treasures from the wreck of the unbelievable”, il nuovo progetto artistico di Damien Hirst.

Damien Hirst

Photographed by Christoph Gerigk © Damien Hirst and Science Ltd.

L‘esposizione, inaugurata l’8 aprile, è frutto di un lavoro che ha tenuto impegnato l’artista britannico per dieci anni. Delle circa 200 opere, tutte inedite, che compongono la mostra si sa poco: secondo una anticipazione del New York Times di due mesi fa il progetto assomiglia “a tesori incrostati di coralli che sembrano riemersi dal fondo del mare come fossili della citta’ perduta di Atlantide o da un viaggio del capitano Nemo“.

Nei giorni scorsi è stata posta una grande scultura di bronzo all’esterno della riva di Palazzo Grassi, sul canal Grande, a Venezia dal titolo “The Fate of a Banished Man (Rearing)”.

Credits 

Treasures from the wreck of the unbelievable

a cura di  Elena Geuna

 

Informazioni

Treasures from the wreck of the unbelievable

Venezia, Palazzo Grassi e Punta della Dogana

9 aprile – 3 dicembre

Biglietti: www.palazzograssi.it

Sito: www.palazzograssi.it

 

Fonte: ANSA

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti