Da Amsterdam a Nuenen per conoscere la vita e l’opera de Van Gogh Nuovo grazie al nuovo servizio autobus

Print Friendly
Dipinto e luogo originale di "Una congregazione lascia la chiesa riformata di Nuenen"

Nuovo servizio di autobus tra Amsterdam e Nuenen per conoscere la vita e l’opera di Van Gogh. L’iniziativa è possibile grazie al Van Gogh Museum di Amsterdam ed al Van Gogh Brabant.

Negli scorsi anni è aumentato l’interesse per le opere di Vincent Van Gogh e per la sua vita e per i luoghi di Brabante che lo hanno visto crescere. 

Il Van Gogh Museum di Amsterdam e Van Gogh Brabant hanno presentato un nuovo servizio di autobus tra Amsterdam e Nuenen per fare conoscere Van Gogh e la sua opera. È stato in contemporanea con il ritorno dei due dipinti di Van Gogh rubati: 

“Spiaggia di Scheveningen prima di una tempesta” del 1882 e “Una congregazione lascia la chiesa riformata di Nuenen” del 1884/85.

Con la linea di autobus e l’introduzione di un biglietto cumulativo al costo di 99 euro, è possibile andare da Amsterdam al “Van Gogh Village”. È un modo facile di conoscere Nuenen, in Eindhoven, dove il pittore è nato e dove ha trascorso grande parte della sua vita. 

I visitatori del Van Gogh Museum possono ammirare i quadri dell’artista i visitare i luoghi che li hanno ispirati. Il meglio è che possono farlo in una sola giornata.

Il servizio si effettua ogni sabato con partenza dal museo Van Gogh alle ore 9.00 e rientro ad Amsterdam verso le 15.30. 

Il programma della giornata prevede:

  • Visita al villaggio di Nuenen
  • Visita con audioguida in italiano al Vincentre e proiezione del film che documenta gli anni trascorsi da Van Gogh a Nuenen
  • Passeggiata a Nuenen per scoprire dove e come vivevano Van Gogh e la sua famiglia
  • Visita dall’esterno della chiesa riformata di Nuenen che Vincent dipinse in uno dei suoi quadri
  • Ritorno ad Amsterdam
  • Visita al museo Van Gogh (saltando la coda) e un buono per una crociera sui canali di Amsterdam

Il collegamento è frutto della collaborazione tra diversi partner olandesi del museo Van Gogh e le organizzazioni di marketing NBTC Holland Marketing e VisitBrabant. 

 

Info: www.holland.com

Print Friendly

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti