Pompei: alla Palestra Grande la mostra “Pompei e i Greci”

Print Friendly, PDF & Email

La Palestra Grande di Pompei ospita dal 12 aprile al 27 novembre l’esposizione “Pompei e i Greci”.

Pompei: La Palestra Grande

Pompei e i Greci racconta le storie di un incontro tra culture: partendo da una città italica, Pompei, se ne esaminano i frequenti contatti con il Mediterraneo greco. Seguendo artigiani, architetti, stili decorativi, soffermandosi su preziosi oggetti importati ma anche su iscrizioni in greco graffite sui muri della città, si mettono a fuoco le tante anime diverse di una città antica, le sue identità temporanee e instabili.

Caratterizzano l’allestimento espositivo 3 installazioni audiovisive immersive e oltre 600 reperti tra ceramiche, ornamenti, armi, elementi architettonici, sculture – provenienti da Pompei, Stabiae, Ercolano, Sorrento, Cuma, Capua, Poseidonia, Metaponto, Torre di Satriano – iscrizioni nelle diverse lingue parlate (greco, etrusco, paleoitalico), argenti e sculture greche riprodotte in età romana.

 

Credits

Pompei e i Greci

Curatori: Massimo Osanna e Carlo Rescigno

Promotore: Soprintendenza Pompei

Organizzatore: Electa

 

Informazioni:

Pompei e i Greci

Pompei, Palestra Grande

Orari:

Aperto tutti i giorni dal 14 aprile al 31 ottobre dalle 9.00 alle 19.30 (ultimo ingresso alle 18)

1-27 novembre dalle 9 alle 17 (ultimo ingresso alle 15.30)

Chiuso 1 maggio

Costi biglietti:

Intero 13 euro

Ridotto 7,50 euro (ingresso scavi + mostra)

Sito: www.pompeiisites.org

 

Fonte: www.pompeiisites.org

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti