Portogallo durante le vacanze in primavera: turismo, cultura, natura e un’ottima gastronomia

Print Friendly, PDF & Email
Portogallo in primavera

Primavera nel Portogallo: l’opportunità di assaporare un’ottima gastronomia, visitare i monumenti, partecipare a numerosi eventi e godersi la natura.

Arrivano le mini vacanze in primavera, con giornate piene di sole e temperature miti. Il momento ottimo per visitare il Portogallo e lasciarsi coinvolgere delle meraviglie che offre.

Cosa scoprirai percorrendo il Portogallo?

  • Un’enorme patrimonio storico, costituito da castelli, musei e chiese, autentici tesori dei secoli passati.
  • Un’offerta gastronomica ricca e molto varia da regione a regione. I vini, di prima qualità, sono qualcosa da non dimenticare nella scoperta del Portogallo.  
  • Una grande varietà di paesaggi in cui la natura esplode in tanti colori e profumi diversi. Dalla campagna al mare, è sempre un bel momento per rilassarsi scoprendo i Parchi e Riserve Naturali portoghesi o le sue belle spiagge.
  • Da non perdere Lisbona e Porto, con grandi centri urbani in cui ci sono tanti musei, monumenti e quartieri antichi imperdibili. L’interessante architettura moderna e l’affascinante arte urbana di Portogallo rendono perfetta ogni passeggiata. 

In più, dato che siamo in Pasqua, è consigliato vedere come si celebra questa festività. Città come Braga, Castelo de Vide, Óbidos, o Sardoal offrono diversi spettacoli, concerti ed esposizioni da non perdere.

 

Info: www.visitportugal.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti