Il Piano di Sorrento ha partecipato alla Borsa Internazionale di Milano

Print Friendly, PDF & Email

L’organizzazione del premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito”® ha partecipato alla Borsa internazionale di Milano per presentare la ventiduesima edizione della rassegna all’interno del padiglione della Regione Campania.

Borsa Internazionale

Il Piano di Sorrento alla Borsa Internazionale di Milano

Diverse le eccellenze territoriali campane coinvolte nel progetto culturale diretto da Mario Esposito.  

Il Sannio è entrato nel circuito culturale con un progetto che unisce arte e artigianato: miti, leggende e magie vengono incisi su conchiglie-cammei realizzati dall’artista Giuseppe Leone di Buonalbergo e dal maestro artigiano Francesco Scognamiglio di Torre del Greco. Le sculture con cammei vengono annualmente consegnate al Teatro delle Rose di Piano di Sorrento come premi a personaggi noti a livello nazionale.

Partecipare alle fiere del turismo ha un significato che va oltre l’aspetto più prettamente tecnico degli operatori del settore destinato alle offerte commerciali di pacchetti, incoming, soggiorni, escursioni – dichiara il direttore del Premio Mario Esposito. – Per chi come noi intende promuovere il territorio anche attraverso le opportunità culturali che esso offre, queste sono occasioni preziose per costruire l’identità del marchio, consolidare i rapporti, i collegamenti istituzionali con altri soggetti del comparto economico-produttivo e promozionare in una logica di brand identity culturale la Penisola Sorrentina e soprattutto Piano di Sorrento, il luogo che ospita da anni la kermesse“.

 

Fonte: comunicatistampa.net

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti