Charleston (South Carolina), 17 giorni di spettacoli artistici per il 41° Spoleto Festival USA

Print Friendly, PDF & Email
Spoleto Festival Usa, 26 maggio - 11 giugno 2017, Charleston

Lo Spoleto Festival Usa, la controparte americana del Festival dei Due Mondi del comune umbro, arriva alla sua 41° edizione, in programma a Charleston (South Carolina) dal 26 maggio all’11 giugno.

Ogni giorno si susseguono diversi eventi del festival con un’alta concentrazione durante i fine settimana. Parallelamente si svolge anche il Piccolo Spoleto Festival, con spettacoli maggiormente dedicati agli artisti regionali del Sud-Est Usa. In totale sono previsti 500 eventi nei 17 giorni di celebrazione a Charleston.

La città di Charleston ospita la kermesse dal 1977 quando il compositore premio Pulitzer Gian Carlo Menotti, con Christopher Keene ed altri, la scelsero come sede ideale per una delle manifestazioni dello spettacolo artistico più importante d’America.

Ci sono diversi spettacoli per ogni categoria: dal teatro di Garry Hynes con la sua compagnia irlandese Druid per un approccio fresco all’opera di Samuel Beckett, Aspettando Godot; la pluripremiata cantante Dee Dee Bridgewater torna al festival con il suo ultimo contributo alla tradizione vocalista jazz. La serata di apertura del Festival è con l’Eugene Onegin di Tchaikovsky in una serata di danza e allegria in puro stile old-world. María Pagés, ballerina di Flamenco, rappresenta il leggendario personaggio di Carmen in un’ode alla femminilità;  usando i testi di Henry David Thoreau, registrazioni della natura e proiezioni, il lavoro musicale di John Cage è una elucubrazione di suoni sui problemi ambientali e sociali. Questi sono solo alcuni esempi degli spettacoli artistici che si svolgono in dodici selezionate location cittadine, distribuite tra teatri, auditori, il City Hall, la Cattedrale di St.Luke e St.Paul e la Plantation di Middleton Place.

Confermata anche l’iniziativa speciale Behind the Garden Gate per il quinto anno che coinvolge alcuni tra i più bei giardini nascosti di Charleston grazie all’impegno della Charleston Horticultural Society e The Garden Conservancy. Nelle giornate del 27 maggio e 3 giugno si possono ammirare otto diversi giardini ad Holy City effettuando tour autonomi dalle 10 alle 16.

Info
www.travelsouthusa.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti