Internazionali d’Italia, cosa fare a Roma dal 10 al 21 maggio

Print Friendly, PDF & Email
Internazionali d'Italia 2017

In occasione degli Internazionali BNL d’Italia, Roma torna ad essere il centro del tennis mondiale dal 10 al 21 maggio. Turisti da ogni parte d’Italia e del mondo giungono al Foro Italico per ammirare i campioni con la racchetta ed ecco quindi una guida per vivere al meglio il proprio soggiorno nella Capitale in questi giorni.

Per gli amanti dello sport, oltre all’appuntamento degli Internazionali d’Italia, ci si può allenare nei due campi da tennis o nel percorso fitness di 800 metri al Rome Cavalieri, Waldorf Astoria Hotels and Resorts. Non mancano altri importanti eventi in questa settimana come la Race for The Cure di 5 km e il passaggio delle storiche auto della 90° edizione delle Mille Miglia.

Per quanto riguarda la cultura, ecco la caccia ai tesori della Caput Mundi dal Roof Suite Rome Historic Residence, situato in un palazzo storico con soffitti affrescati ed elementi in marmo. La mostra di Basquiat al Chiostro del Bramante e quelle su Boldini e Botero al Vittoriano sono gli appuntamenti artistici da non perdere. Chi ama la fotografia può recarsi al Palazzo delle Esposizioni  per il meglio del fotogiornalismo mondiale con World Press Photo ed al Museo di Roma in Trastevere per le opere di Vivian Maier.

La scelta gastronomica è assai ampia: dai tanti locali nella zona del Foro Italico all’angolo hawaiano di Mahalo, ristorante e bar di Ponte Milvio. Sempre in zona limitrofa, da provare le specialità di pesce al Molo10 o la location trendy del Met Concept Restaurant.

Se si vuole trascorrere qualche momento immersi nella natura, l’Appia Day in programma il 14 maggio porta alla scoperta del Parco dell’Appia Antica a piedi o in bicicletta. A due passi dall’area si può soggiornare al Caffarella’s Home. Spostandosi in centro si può scegliere il Pepoli9 luxury Suites per visitare il vicino Roseto Comunale in zona Circo Massimo. Dal 19 al 21 maggio invece si svolge il Festival del Verde e del Paesaggio all’Auditorium Parco della Musica: per l’occasione si può soggiornare al The H’All Tailor Suite.

Gli Internazionali d’Italia presentano anche diverse serate all’insegna della festa e del divertimento: con il pass V.I.P. si può partecipare agli eventi organizzati nel Foro Italico. Ma le alternative non mancano: dal vicino Bosco delle Fragole alle atmosfere parigine del Raspoutine in zona Piazza del Popolo ma anche il NurBar a Piazza Navona con dj set e musica live per tutta la notte o le feste a tema dell’Art Cafè vicino a Villa Borghese.

La guida è suggerita dal sito di prenotazioni Booking.com

Info
www.booking.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

In Molise, là dove si creano le zampogne

Scapoli. Ha origini molisane la zampogna, strumento antichissimo che risale addirittura all’epoca dei Sanniti, caratterizzata da un beccuccio singolo o doppio, una sacca di pelle di ...
Vai alla barra degli strumenti