Auditorium, bilancio 2016 chiuso in attivo dalla Fondazione Musica per Roma

Print Friendly, PDF & Email
Bilancio 2016 Auditorium

La Fondazione Musica per Roma ha approvato lo scorso 26 aprile, nel corso del Consiglio d’Amministrazione, il bilancio 2016 che si è chiuso con un utile netto di 41.490 euro e circa 24 milioni di euro di ricavi.

Gli incassi della biglietteria dell’Auditorium Parco della Musica hanno superato gli 8.700.000 euro (+2%) rispetto al 2015 e l’autofinanziamento ha superato il 66%.

Nello specifico, i dati annunciati dal presidente della Fondazione, Aurelio Regina, evidenziano una crescita complessiva nella programmazione che ha portato all’Auditorium artisti internazionali come Sting, Mika, Santana, Fo e i più importanti della musica italiana. “Sono dati che dimostrano la solidità, stabilità e crescita della Fondazione – le parole di Regina – Nel 2016 gli eventi prodotti e coprodotti da Musica per Roma sono stati 542. Il numero di spettatori ha superato i 527 mila con una crescita di circa il 7% rispetto all’anno precedente”.

Il trend positivo sembra confermarsi anche per questo 2017 con un incasso di circa 2.520.000 euro nel primo quadrimestre (+9%) e 120 mila spettatori per eventi e mostre organizzate dalla Fondazione da gennaio ad aprile (+25%) come comunicato dall’AD Josè Dosal.
Dati che ci permettono di festeggiare una data importante della storia dell’Auditorium, i suoi 15 anni di vita – ha commentato Dosal – e ci confermano che dobbiamo continuare così portando avanti una programmazione di altissima qualità, aperta ai giovani, multidisciplinare e accessibile nei prezzi”.

Info
www.auditorium.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti