Dover, apparso un nuovo murales di Bansky sulla Brexit

Print Friendly, PDF & Email

Un nuovo murales, attribuito a Bansky, che raffigura un operaio intento a cancellare una delle stelle dalla bandiera europea è spuntato nelle vicinanze del porto di Dover lo scorso 8 maggio.

L’opera, di grandi dimensioni, è il modo in cui uno dei maggiori esponenti della street-art racconta la Brexit. Il murales è apparso sulla parete di un edificio non lontano dall’area portuale in cui sorge il terminal dei traghetti che collegano il Regno Unito al continente.

Una fonte vicino a Bansky ha confermato la presenza della mano dell’inafferrabile artista all’agenzia britannica Pa.

La scoperta del murales è avvenuta proprio nel giorno delle elezioni presidenziali francesi. Sempre sull’altra sponda della Manica, a Calais, Bansky aveva inviato qualche tempo fa diversi suoi lavori da usare come scudi per i migranti accampati in quella sorta di terra di nessuno ai margini della città portuale francese.

Fonte: Ansa

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Banskybrexit

Vai alla barra degli strumenti