Palermo, arriva l’evento Rostrum+ con il meglio della musica contemporanea

Print Friendly, PDF & Email
rostrum+ Palermo 16-19 maggio 2017

Dal 16 al 19 maggio Palermo diventa il centro della musica contemporanea: approda per la prima volta in Italia, al Conservatorio Vincenzo Bellini, il progetto musicale Rostrum+ organizzato dall’International Rostrum of Composer (IRC) che porta nel capoluogo siciliano circa 60 opere scritte da altrettanti compositori negli ultimi cinque anni.

IRC è una delle attività più regolari e consolidate dell’International Music Council (organo consuntivo dell’Unesco in materia di musica, creato nel 1949) ed è co-finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma Creative Europe che mira a promuovere la musica contemporanea nel continente europeo.

Durante i quatto giorni dell’evento, 30 tra le più importanti radio internazionali presentano alcune delle opere degli ultimi anni facendo una panoramica a larghissimo raggio della situazione della musica contemporanea.

Salvatore Sciarrino è l’ospite d’onore di questa edizione, tra i massimi compositori italiani i cui lavori sono eseguiti in tutto il mondo.

Alla conferenza conclusiva del 19 maggio è prevista la presenza del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando; del Direttore de Conservatorio Vincenzo Bellini, Daniela Ficola; del Vice-Presidente CIDIM, Francescantonio Pollice; del Presidente dell’European Broadcasting Union, Pascale Labrie.

Fonte: Ansa

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti