Al via la 57^ edizione della Biennale di Venezia: Viva arte Viva

Print Friendly, PDF & Email

Si è aperta lo scorso 13 maggio la 57esima edizione della Biennale di Venezia. Dal titolo Viva Arte Viva, l’ultima edizione dell’esposizione internazionale d’arte di Venezia, aperta al pubblico fino al 26 novembre, vede la partecipazione di 120 artisti, di cui 103 per la prima volta nella mostra curatoriale.

L’esposizione internazionale si sviluppa intorno a nove capitoli: i primi due nel Padiglione Centrale ai Giardini mentre i restanti sette si snodano dall’Arsenale fino al Giardino delle Vergini.

È una Biennale – dice il presidente Paolo Baratta – che parla delle nostre abitudini, consuetudini, sogni o utopie. Una esposizione dove l’artista è pieno protagonista del suo “otium” e del suo “negotium”, del suo prendersi il tempo e del suo operare nel fare arte”.

Nei Giardini e nel Padiglione Centrale, la curatrice Christine Macel chiama a interrogarsi sul momento in cui nasce l’opera d’arte, quel tempo dove “vagabondaggio mentale e ricerca” sono fondamentali.

All’interno del padiglione iniziale ci sono le carte da parati fatte sui disegni del premier albanese Edi Rama, artista divenuto politico a tempo pieno; ci sono libri raffigurati, volumi in tessuto, le opere-diari di Abdullah Al Saadi. Emblema “delle Gioie e delle Paure”, la sequenza di ritratti di Marwan con un soggetto che si decompone lentamente

Nelle altre sette sezioni presenti all’interno dell’arsenale è un invito all’operosità e gli artisti si interrogano sulle diverse problematiche della società attuale: dal collettivo in contrapposizione allo sfrenato individualismo, alla natura, al destino della Terra, al ruolo della donna, delle tradizioni come fonti a cui rivolgersi, al rapporto tra realtà e rappresentazione.

Una Biennale che attraverso gli artisti – fondamentali gli appuntamenti di “tavola aperta”, artista e pubblico assieme a pranzo – vuole recuperare “un umanesimo”. “Un umanesimo – dice Baratta – nel quale l’atto artistico è a un tempo atto di resistenza, di liberazione e di generosità“.

 

Credits

57. Esposizione Internazionale d’Arte
VIVA ARTE VIVA 

A cura di Christine Macel

 

Informazioni

Venezia, Giardini e Arsenale

57. Esposizione Internazionale d’Arte
VIVA ARTE VIVA 

13 maggio – 26 novembre

Sito: www.labiennale.org

 

 

Fonte: ANSA

Potrebbe interessarti

Biennale di Venezia 2017, tavole aperte con gli artisti tra le novità della 57° Esposizione
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti