Parco Archeologico di Cortona, per finire: un investimento per il futuro

Print Friendly, PDF & Email
Parco Archeologico Cortona

Stanno finendo i lavori di completamento del Parco Archeologico del Sodo, eseguiti grazie ad un investimento di circa 355 mila euro.

Si stanno concludendo i lavori di completamento per la realizzazione di tutte le opere collegate al Parco Archeologico del Sodo. Così dichiara il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri, che aggiunge che l’opera:

“Rappresenta una vera eccellenza per Cortona ed un esempio per tutta Italia, sia per i lavori eseguiti sia per quello che disegnano per il futuro della nostra città.”

Il lavoro ha coinvolto il Comune di Cortona, la Regione Toscana e la Soprintendenza Archeologica della Toscana per diversi anni. È stata realizzato rispettando le normative e l’ambiente ed ottimizzando le risorse. Il Sindaco lo spiega:

Assieme ai nostri partner, abbiamo deciso di realizzare un’opera che rispetti tutte le normative e che sia rispettosa dell’ambiente con controlli energetici emissioni minime, accessibile a tutti e in grado di essere la porta d’ingresso della città di Cortona.”

L‘investimento totale è stato di circa 355 mila euro. Il Sindaco lo considera un vero investimento per il futuro della città, che ha cambiato il ruolo di Cortona nel panorama archeologico e culturale italiano.

La struttura è stata realizzata una platea di fondazione che include anche il marciapiede esterno per evitare successivi cedimenti. Il pavimento è isolato termicamente e impermeabilizzato per avere il massimo di risparmio energetico ed escludere problemi di umidità.

Riguardo le opere edili, sono state realizzate pareti ad alta efficienza energetica con doppio isolante termico ed isolante termico sotto il pavimento. Infine, gli impianti elettrici sono di ultima generazione. Il centro, dotato di un impianto solare fotovoltaico, garantisce risparmio energetico e confort termo-igrometrico.

Il Sindaco conclude:

Credo che la nostra scelta di lavorare sulla qualità di questi progetti sia fondamentale, su questi temi sarebbe stato importante avere il supporto di tutti le forze politiche ma purtroppo così non è, ma non saranno certo la miopia e la faziosità di qualcuno a fermare la speranza ed il futuro di Cortona.”

 

 

Info: www.comunedicortona.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti