Progetto “Delfini Capitolini”: in 3 mesi 5 avvistamenti di delfini

Print Friendly, PDF & Email
Delfini avvistati con "Delfini Capitolini"

Delfini Capitolini 2017″ avvista in cinque occasione differenti gruppi di tursiopi nel litorale romano.

Grazie al progetto “Delfini Capitolini 2017” sono stati avvistati gruppi di delfini tursiopi tra Fiumicino, Ostia e Torvaianica, in cinque occasioni diverse. I tursiopi adulti andavano con piccoli.

“Delfini Capitolini 2017” è il progetto di monitoraggio e conservazione sulla specie di delfino costiero tursiope nelle acque del litorale romano, inclusa l’Area Marina Protetta Secche di Tor Paterno. È condotto da Oceanomare Delphis Onlus, l’organizzazione non profit per lo studio dei cetacei nel bacino del Mediterraneo.

I tursiopi sono una specie frequentemente censita in zone con una geomorfologia marina di particolare interesse. Conducono il loro ciclo vitale principalmente nell’ambiente litorale costiero.

Le osservazioni condotte dai ricercatori hanno determinato che il tursiope è regolarmente presente nell’area in tutti i mesi dell’anno. In generale, interagisce anche con le attività di pesca a strascico. 

Quest’anno, i ricercatori hanno realizzato 8 uscite in mare ed hanno percorso 410km in 40 ore di monitoraggio. Durante gli avvistamenti sono stati effettuati 15mila scatti fotografici per riconoscere gli individui. La tecnica fotografica utilizzata riconosce le caratteristiche uniche della pinna dorsale di ciascun animale e permette poi di catalogarli. 

L’analisi fotografica impegnerà il team nei prossimi mesi. Consentirà di censire nuovi individui e di determinare eventuali “ricatture” di esemplari già in catalogo. Ad oggi, conta circa 145 individui diversi.

Il progetto si sviluppa grazie al supporto di Oceancare (2011-2012) e di Unicredit Carta Etica (2014-2015). 

Oceanomare Delphis ha iniziato il progetto con lo scopo di assicurare una migliore conoscenza della presenza e dell’ecologia del tursiope nelle acque del litorale romano. Intende produrre informazioni utili alla conservazione della specie nell’area. Anche in 2017 hanno disposto del contributo necessario da destinare ai beni strumentali per migliorare la raccolta dati.

Info: www.oceanomaredelphis.org

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Italia, paese della felicità si o no?

Rapporto che leggi classifica che trovi, si potrebbe ben dire. In occasione della Giornata Mondiale della Felicità è stata la volta del “World Happiness Report” ...
Vai alla barra degli strumenti