Festa della Mamma, ecco cosa regalare

Print Friendly, PDF & Email

Dio non poteva essere dappertutto, così ha creato le madri 

Sarà domenica 14 maggio la festa della mamma. 

Per l’occasione tornano sulle piazze italiane i volontari di AIRC che per tutta la giornata venderanno le azalee, simboli della lotta al cancro.

Nel frattempo comincia la caccia all’oggetto da regalare alla persona più importante della nostra vita.

Per chi in questi giorni è alla ricerca di un’idea, ecco qualche dritta. 

Con il gioiello probabilmente non si sbaglia mai, che siano orecchini, collane, anelli o bracciali: la vostra mamma lo apprezzerà di sicuro.

Per un regalo all’insegna dell’originalità potreste optare per “un’esperienza”, ad esempio una giornata in una spa o un ciclo di massaggi. Una serata al cinema, con le sue amiche o i suoi figli.

O ancora un trattamento di bellezza per la pelle o persino una passeggiata naturalistica in una delle tante oasi WWF sparse per l’Italia.

Se è un’appassionata di arte o semplicemente una persona molto curiosa, potreste considerare le mostre attualmente in corso in tutta Italia con a seguire un pranzo all’aperto.

Con l’arrivo delle belle giornate, perché non organizzare un picnic riunendo le persone a lei più care per una giornata all’insegna della natura e dello sport, magari in bicicletta?

 

Il regalo che fate alla vostra mamma dipende dalla personalità, dagli interessi e dai gusti della persona. Se è un’accanita lettrice, potreste pensare ad un libro. Se è una grande viaggiatrice, optate per una borsa da viaggio.

Se ama la moda e la bellezza potreste scegliere il profumo tanto amato, la crema idratante o la palette di trucchi.

Ricordate che non è un compleanno e nemmeno la vigilia di Natale.

Non serve un portafoglio pieno per dimostrarle amore e gratitudine, basterà un pensiero grande o piccolo che sia.  Anche un semplice mazzo di fiori corredato da un biglietto potrebbe renderla molto felice.

 

Potrebbe interessarti: 

Le mostre del momento in Italia
Volare in gravidanza (o subito dopo): i consigli di eDreams
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti