Cinque eventi in Messico per l’estate 2017 da non perdere

Print Friendly, PDF & Email
Murales a Messico in 2015 (Bicicleta Sem Freio)

Messico, una delle mete più ambite del 2017, propone cinque eventi da non perdere in estate.

In calendario da maggio ad agosto, sia a Cancún che nei dintorni, cinque eventi da non perdere in Messico nell’estate 2017. 

Una profonda attenzione all’ambiente, delle splendide bellezze artistiche e naturali e la tipica ospitalità dei suoi abitanti lo rendono una meta da non perdere.

Nel 2016, il Messico ha registrato 35 milioni di turisti e prevede un’ulteriore crescita per il 2017. Sarà grazie agli eventi in programma presso Cancún, Puerto Morelos e Holbox.

Ecco le proposte per gli eventi più ambiti della prossima estate in Messico:

  • Sustainable & Social Tourism Summit (4-6 maggio, a Cancún)

In occasione dell’anno internazionale del turismo sostenibile decretato dalle Nazioni Unite si terrà il primo Sustainable & Social Tourism Summit. 25 esperti provenienti da 10 diversi paesi analizzeranno il futuro del turismo sostenibile

Al centro del dibattito sono previsti temi quali la gestione sostenibile delle destinazioni turistiche o la distribuzione della ricchezza.

  • Torneo di pesca sportiva (maggio, a Puerto Morelos)

Uno degli eventi più importanti del mondo della pesca. Si tiene ogni anno a maggio a Puerto Morelos, il luogo ideale dove rilassarsi tra spiagge paradisiache e paesaggi mozzafiato. 

In questa zona le imbarcazioni non devono allontanarsi troppo dalla costa per riuscire a pescare marlin, pesci vela e barracuda.   

  • Sea walls 

Grazie al progetto di PangeaSeed, alcuni dei migliori writer contemporanei porteranno l’oceano nelle strade. Unendo arte pubblica natura e società, dovranno creare dei giganti murales in base alla problematica ambientale legata agli oceani.

A luglio sarà anche possibile partecipare a workshop, eventi di pulizia delle spiagge e altre attività educative. Il loro scopo è quello di favorire un senso di responsabilità verso la salute degli ecosistemi marini. Fondamentalmente, l’evento si rivolge ai bambini in quanto futura generazione a dover far fronte a la crisi ambientale.

  • La stagione dello squalo balena (metà maggio-metà settembre, a Holbox)

Lo squalo balena è considerato il pesce più grande del pianeta. Può arrivare a misurare fino a 15 metri di lunghezza e pesare 13 tonnellate. Nonostante la grandezza, si ciba solo di plancton ed è inoffensivo.

I più desiderosi potranno nuotarvi insieme tra metà maggio e metà settembre. In alternativa, si potrà prenotare un’escursione a bordo di imbarcazioni per ammirare diverse specie marine. Tra le quali: tartarughe, mante giganti e delfini.

  • Festival dell’Oceano, 5ª Edizione (13-15 maggio, a Cancún)

Arriva la quinta edizione di uno degli eventi più importanti del Messico per quanto riguarda l’educazione e l’azione ambientale. La sua missione è quella di mostrare alla comunità locale e ai suoi visitatori l’importanza degli oceani.

Numerose attività artistiche, accademiche, ricreatrici, gastronomiche ed ecologiche vengono organizzate. L’obiettivo è diventare l’evento sul tema dell’oceano più importante dell’America Latina e promuovere un’immagine positiva dei Caraibi Messicani a livello mondiale.

Info: www.visitmexico.com/it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti