Festa della Mamma: cosa fare a Milano, Roma, Napoli e Torino

Print Friendly, PDF & Email

La Festa della Mamma si avvicina, è cominciata la caccia all’oggetto da regalare ma non solo.
Perchè le città italiane hanno organizzato tantissimi eventi per l’occasione, che permetteranno di festeggiare la giornata in maniera speciale. Ecco le iniziative in programmazione nelle principali città italiane:

Torino

  • Alle ore 10:10 il Museo Egizio propone ai bambini dai 6 agli 11 accompagnati dai loro genitori la visita guidata: “La mia famiglia egizia: speciale mamma”.
    Grazie all’osservazione dei reperti e al racconto di aneddoti sulla realtà familiare, con un focus speciale sulla figura della mamma, grandi e piccini potranno scoprire come fosse la vita quotidiana durante l’epoca faraonica. Seguirà poi un laboratorio, durante il quale i piccoli visitatori saranno invitati a tracciare il proprio albero genealogico, rigorosamente in scrittura geroglifica. Il Museo riserverà l’ingresso gratuito a tutte le mamme accompagnate dai loro figli.

Milano

  • Torna l’appuntamento con l’Azalea della ricerca AIRC, l’istituto che lotta contro il cancro.
  • In Piazza Città di Lombardia si terrà Kid Pass, in programmazione tanti laboratori, picnic, street food e attività per grandi e piccoli. Sarà inoltre possibile accedere all’opera interattiva Extraordinaire Voyages di Jules Verne.
  • I musei della città propongono tantissime iniziative dedicate alle mamme e ai loro piccoli. Al Museo del Cenacolo, per esempio, si terrà “Faccia a faccia con Leonardo…e la mamma”. Una visita guidata dedicata alle famiglie e ai bambini, che tenteranno di disegnare un ritratto della mamma con gli strumenti utilizzati dal Genio Rinascimentale. A celebrare la giornata anche il Museo Civico Archeologico, il Museo della Scienza e il Museo di Storia Naturale. Gardaland, non lontano dalla città, propone l’ingresso gratuito.

Roma

  • Il Museo dell’Ara Pacis di Roma ospiterà la speciale promozione “Con te Mamma” che riserva il 2×1 nella settimana da domenica 14 a domenica 21 maggio 2017. Dalle 20.15 (con ultimo ingresso alle ore 22 da domenica a giovedì e alle ore 23 venerdì  e sabato) tutte le cittadine e turiste ‘madri’, accompagnate da figli con età “over 13”, potranno assistere all’innovativo archeo-show acquistando due biglietti al prezzo di uno.
  • Il celebre Roseto di Roma rimarrà aperto per i romani e i numerosi turisti presenti in città.
  • Il Bioparco, a due passi da Villa Borghese, propone l’ingresso gratuito ai bambini di altezza inferiore ad un metro.
  • Anche a Zoomarine si potrà festeggiare un’indimenticabile Festa della Mamma, al parco divertimenti gli eventi in programma sono tantissimi.
  • Il Castello di Bracciano, a pochi km da Roma, propone una visita speciale per l’occasione.
  • Anche la Piramide Cestia sarà straordinariamente aperta al pubblico, la prenotazione è obbligatoria e i posti sono limitati.

Napoli

  • Il Teatro San Carlo venderà per l’occasione la card “I love you Mummy” che al prezzo di 100 euro mette a disposizione l’accesso al balletto di Gianluca Schiavoni “Alice in Wonderland”.
  • Il Museo Madre festeggia la giornata con il “Kid Pass Day” e promuove l’ingresso gratuito per le famiglie accompagnate da bambini. Moltissimi laboratori sono previsti anche al Mooks Mondadori di Piazza Vanvitelli.
  • Al Vomero sarà creato un apposito centro ludico -a casa di U- aperto fino alle ore 11. L’evento è su prenotazione.
  • Alle terme di Agnano l’appuntamento da scrivere in agenda è “W la mamma Cartoon Day” che propone spettacoli per l’occasione, laboratori e street food. L’ingresso costa 8 euro.

Potrebbe interessarti: 

Festa della Mamma, ecco cosa regalare
Festa della Mamma, Italo fa gli auguri con il 40% di sconto
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti