La Roma di Insolera in mostra a Trastevere

Print Friendly, PDF & Email

“Italo Insolera, il bianco e nero delle città. Immagini 1951-1984″ è il titolo della mostra inaugurata lo scorso 11 maggio al Museo di Roma in Trastevere.

Una personalità pragmatica quella di Insolera, che nella sua vita fu architetto e storico. Nacque a Torino nel 1929 e morì a Roma nel 2012, la città che più di tutte compare negli scatti dell’artista.

Immagini graffianti e provocatorie, atti di accusa che l’urbanista rivolge contro le speculazioni dei palazzinari e le connivenze politiche della Democrazia Cristiana, che insieme governavano la Roma dell’epoca.

Raccolte di immagini prive di preconcetti ideologici, un j’accuse senza se e senza ma contro le ipocrisie delle elites, accusate del cambiamento (in peggio) dell’urbanistica capitolina. La mostra curata da Cristina Archinto e Alessandra Valentinelli.

Potrebbe interessarti: 

Roma, in mostra Yoko Ono e Claire Tabouret
Festival delle Scienze 2017, Auditorium di Roma Roma, il Festival delle Scienze torna all’Auditorium insieme al National Geographic

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti