L’arte di Jeff Koons sulle borse Louis Vuitton

Print Friendly, PDF & Email

Jeff Koons è tra i grandi protagonisti dell’Arte Contemporanea internazionale, icona indiscussa del Neo-Pop.
E ha riprodotto le sue Gazing Ball Paintings – riproduzioni dipinte a mano dei capolavori di grandi maestri del passato, opere che portano la firma di Koons dal 2013 – sulle borse di Louis Vuitton.

Dopo le collaborazioni con Richard Prince, Yayoi Kusama, Cindy Sherman e altri contemporanei di successo, la maison porta i dipinti di Jeff Koons sulle sue it bags, come la Speedy e la Keepall.
Da Vinci, Rubens, Van Gogh e Tiziano decorano l’esterno della borsa con i loro più celebri capolavori, mentre gli interni offrono un ritratto dell’artista insieme alla sua biografia e al nome del museo dove l’opera è esposta.

Nell’epoca in cui l’interattività tra l’opera e il visitatore è il biglietto da visita di ogni museo, l’arte si fa accessorio su una delle borse più iconiche della moda italiana e mondiale, dal Louvre alle boutique.

Potrebbe interessarti:

Chatsworth, nella residenza dei duchi di Devonshire 500 anni di moda in mostra
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti