#lartechelegge: la lettura protagonista della campagna social di Maggio del MiBACT

Print Friendly, PDF & Email

 

Maggio, tempo di libri per i musei italiani che con l’hashtag #lartechelegge aderiscono al Maggio dei Libri in linea con il Patto della Lettura tra il Ministero e i principali broadcaster italiani e il Salone del Libro di Torino.

Oltre trenta le locandine digitali che animano il profilo instagram @museitaliani per la campagna social ideata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali: dal celebre ritratto di Alessandro Manzoni di Francesco Hayez conservato alla Pinacoteca di Brera a Milano, al Ritratto di donna di Corcos a Palazzo Pistilli di Campobasso che “dialoga” idealmente con la donna di  Sogni della Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea a Roma, dal Ritratto di un dotto di Giovan Battista Moroni conservato agli Uffizi a L’ora di Studio di Elisabeth Chaplin in mostra alla Galleria d’Arte Moderna a Palazzo Pitti a Firenze: opere che testimoniano il fascino esercitato dalla lettura, fonte d’ispirazione per pittori e scultori che hanno messo al centro delle loro opere libri, poeti, scrittori, icone e santi intenti nel piacere unico della lettura.

Si rinnova anche per il mese di maggio l’invito a cercare nei vari musei italiani raffigurazioni artistiche di libri, incunaboli, papiri e scritture da fotografare e postare sui social con l’hashtag #lartechelegge.

Fonte: MiBACT

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti