L’omaggio a Fellini nella personale del pittore Franco Baldassarre

Print Friendly, PDF & Email

Lecce. Fino a domenica 11 giugno, le sale del Castello di Gallipoli ospitano la personale del pittore Franco Baldassarre.

“Clown, omaggio a Federico Fellini” è il nome della mostra che vuole appunto omaggiare il grande Maestro del cinema, all’interno di un clima fiabesco e di festa.

Sensazione e memoria sono i poli principali della sua figurazione, che evocano la coralità di un mondo ritualistico che affonda le sue radici nel Salento.

Baldassarre ne esalta il palcoscenico, le situazioni popolari e magiche, espresse in una chiave lirica alla soglia dell’informale, facendosi così interprete di luminosità teatrali abitate da clown struggenti o da felici fuochi d’artificio.

Attraverso l’uso del colore e dei contrappunti cromatici, l’artista crea forme allusive di onirica magia e festante energia, dove il rosso dialoga col giallo, e il nero notturno del cielo col biancore di luna e di stelle.

Come se la sua pittura transitasse da un pianeta all’altro.

Il suo linguaggio è infatti relativamente complesso, visto anche l’utilizzo sapiente del tachisme di derivazione fauve.

E’ ricco di rotture formali e di repentine intuizioni compositive, che diventano messaggere di una leggerezza poetica espressa in colori puri.

Per restituire allo spettatore un mondo visionario, proprio come quello a lungo rappresentato dal regista riminese.

Informazioni:

“Clown, omaggio a Federico Fellini”

Castelllo di Gallipoli, Lecce

Dal 13 maggio all’11 giugno

Biglietti: Intero 5 euro – Ridotto 3 euro
Info e prenotazioni: info@castellogallipoli.it – www.castellogallipoli.it

Fonte: Ufficio Stampa Società Cooperativa Coolclub

Potrebbe interessarti anche:

Estate 2017 : le 15 spiagge italiane più belle secondo Skyscanner
Salento, alla scoperta di Melendugno: dall’entroterra alle Marine
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti