Parma: il grande magazzino in mostra all’Abbazia di Valserena

Print Friendly, PDF & Email

Objets trouvés – Archivi per un grande magazzino è il titolo dell’esposizione organizzata negli spazi dell’Abbazia di Valserena, sede del Csac (Centro Studi e Archivio della Comunicazione)dal 7 maggio al 30 ottobre.

Al centro della mostra il grande magazzino (in particolare la Rinascente) simbolo degli anni del boom econimico. La rassegna rientra nell’ambito dell’edizione 2017 di Fotografia Europea che ha per tema ‘Mappe del tempo. Memoria, archivi, futuro’, a Reggio Emilia dal 5 maggio al 9 luglio

Un percorso espositivo che usa la fotografia, la grafica, l’architettura, il design e la moda per restituire le atmosfere, le suggestioni del tempo e il mondo variegato e culturalmente stimolante che ha prosperato in queste nuove realtà urbane e di costume.

La mostra prende le mosse dalle campagne fotografiche che hanno documentato la costruzione della sede romana di piazza Fiume della Rinascente, progettata da Franco Albini (1959-’62) e gli allestimenti di vetrine che cadenzano le stagioni della moda e della vita della famiglia italiana dal 1955 al 1957.

Per la moda il percorso va invece dagli anni ’20 ai anni ’60 e mostra la presentazione dell’abito attraverso diversi media, dalla pubblicità su rivista alla fotografia delle sfilate e delle vetrine, al catalogo di moda. Negli spazi dell’Abbazia di Valserena allestiti diversi bozzetti tra cui alcuni di Ballester, John Guida, degli Atelier Antonelli e Albertina, di Schubert, i disegni di Brunetta e il progetto grafico di Roberto Sambonet in dialogo con i manifesti di Giancarlo Iliprandi.

Grazie all’apporto di  vari archivi è documentata la storia del premio istituito dalla la Rinascente, il ‘Compasso d’oro’, vinto tra gli altri da Nizzoli e Sambonet, per poi proseguire con il progetto della presentazione del prodotto da parte di Gio Ponti, Sambonet e Pino Tovaglia (vetrine, allestimenti interni e segnaletica).

Il progetto d’architettura è raccontato attraverso due casi dagli archivi Csac: l’edificio la Rinascente a Milano di Ferdinando Reggiori e il progetto non realizzato di Ignazio Gardella per la Rinascente di Roma a Piazza Colonna. 

 

Fonte: ANSA

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti