Open Day del Leonardo da Vinci partiti: dedicati agli studenti da 14-18 anni

Print Friendly, PDF & Email
Iniziativa Open Day Leonardo da Vinci

Open Day del Leonardo da Vinci, un calendario di visite ed eventi per gli studenti dai 14 ai 18 anni per presentare lo scalo aeroportuale di Fiumicino e le sue professioni.

Il 17 maggio 2017 sono partiti gli “Open Day del Leonardo da Vinci”. Si tratta del programma di visite guidate ed eventi dedicati agli studenti delle scuole superiori, dai 14 ai 18 anni. L’iniziativa consente di conoscere e visitare il più importante scalo italiano, vivendo in diretta la vita aeroportuale ed entrando in contatto con le professionalità del settore.

Gli “Open Day del Leonardo da Vinci” sono stati organizzati da Aeroporti di Roma, in collaborazione con ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile).

L‘iniziativa ha lo scopo di avvicinare gli studenti delle scuole superiori al grande mondo aeroportuale, aprendo loro le porte dei Terminal di Fiumicino. Mette a loro disposizione la possibilità di diventare dei tecnici aeroportuali per un giorno.

Prima di lasciare l’aeroporto, gli studenti partecipano ad un gioco di ruolo sui mestieri aeroportuali. Hanno la possibilità di visitare il nuovo Airport Mall dell’Area di imbarco E. 

Figure di rilievo nell’operatività aeroportuale accompagnano i ragazzi nel percorso didattico:

  • Terminal Manager: si occupa della supervisione di tutte le attività aeroportuali e garantisce la funzionalità delle infrastrutture. Narra le funzionalità dell’aeroporto.
  • SAR: da lui dipende la sicurezza delle piste e l’ispezione delle vie di rullaggio. Accompagna gli studenti in un tour a bordo di un veicolo a servizio degli addetti alla sicurezza operativa.

Possono partecipare all’iniziativa gli studenti delle scuole superiori, a partire da quelle del territorio. Per partecipare occorre prenotare la visita compilando l’apposito modulo online e si verrà ricontattati dall’ufficio Relazioni Pubbliche ed Eventi di ADR.

Per ulteriori informazioni e per prenotarsi è possibile visitare il sito www.adr.it.

Info: www.adr.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti