Venduto il quadro di Franca Florio per 133 mila euro

Print Friendly, PDF & Email

È stato venduto all’asta, il ritratto di Franca Florio, dipinto da Giovanni Boldini messo in vendita qualche tempo fa in seguito al fallimento della società Acqua Marcia di Francesco Bellavista Caltagirone, proprietaria dell’albergo Villa Igea a Palermo, dove il quadro, considerato un’icona della Belle Epoque, era stato alloggiato. 

L‘acquirente, del quale non è stato reso noto il nome, come dispone la legge fallimentare, ha presentato alla casa d’aste Bonino la migliore offerta di un milione e 133 mila euro per l’opera che ritrae Franca Florio.

La tela, sulla quale sono stati compiuti nuovi studi e ricerche, è  l’unica realizzata da Boldini con donna Franca come soggetto. Venduto alla fine degli anni Venti del  Novecento dalla famiglia Florio, perché colpita da un gravissimo dissesto finanziario, il quadro era stato ritrovato da Caltagirone che nel 2006 lo aveva acquistato in un’asta, a New York, da Sotheby’s, pagandolo 900 mila euro e destinandolo poi all’albergo palermitano, dove la tela era esposta nella sala ristorante intitolata a Franca Florio.

 

Fonte: ANSA

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti