A Savona “RespiriAMO il mare” con la prima spiaggia libera dal fumo in Liguria

Print Friendly, PDF & Email
Spiaggia S. Antonio - progetto RespiriAMO il mare

La Liguria ospita il progetto “RespiriAMO il mare” con la prima spiaggia senza fumo, a Savona.

I Bagni Sant’Antonio di Savona si aderiscono al progetto “Respiriamo il mare” in Liguria, che prevede una spiaggia libera dal fumo. 

La prima “no smoking beach” in Liguria evidenzia una profonda sensibilità verso l’ambiente. 

La spiaggia ligure si è ispirata a Vientiane, capitale del Laos. Qui sono segnalate le zone dove è possibile fumare, mentre tutte le altre zone sono libere dal fumo.

Sono numerose le amministrazioni di cittadine ad alta valenza turistica che promuovono da anni il litorale senza fumo. Tra le quali ci sono le vicine Nizza o Cannes, sulla Costa Azzurra, o Biarritz, sulla Costa Atlantica. Altre più lontane nell’Inghilterra e negli Stati Uniti hanno anche aderito l’iniziativa che rispetta  l’ambiente e le persone. 

Altre parti del mondo ospitano intere cittadine libere dal fumo, come Shimla (nell’India del nord) o persino interi stati in cui è vietato fumare per strada, come il Sikkim (sempre in India). 

Nei Bagni Sant’Antonio si sono individuate due zone in cui è consentito fumare: una a ponente e l’altra a levante. In questo modo, le altre zone in cui è vietato fumare rimangono libere dal fumo.

 

Info: www.bagnanto.it

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti