Al Museo Emilio Greco di Sabaudia una mostra su Duilio Cambellotti

Print Friendly, PDF & Email

La Galleria del Laocoonte di Roma presenta a Sabaudia, presso il Museo Emilio Greco, dal 19 maggio al 2 luglio 2017 una raccolta di opere di Duilio Cambellotti artista romano, che padroneggiando ogni tecnica e materiali, fu creatore di sculture di bronzo, legno, pietra e terracotta, di medaglie, di pitture murali, di vetrate, di maioliche, di incisioni e xilografie, di mobili e arredi.

Cambellotti fu anche scenografo, costumista, regista di teatro classico a Siracusa e a Ostia – e di cinema, dagli inizi del muto fino al neorealismo del dopoguerra.

Illustratore di propaganda nella Prima Guerra Mondiale, creatore di monumenti ai caduti nel primo dopoguerra, Cambellotti fu coinvolto nell’opera delle nuove città di fondazione della Bonifica Pontina.

Nella mostra di Sabaudia sono presenti i gessi originali di due delle tre Dolenti del Monumento ai Caduti di Terracina, un bronzo de “La Corazza”, acquarelli e disegni preparatori per la casa dei Mutilati di Siracusa , disegni, manifesti e tempere preparatorie per le tragedie greche messe in scena a Siracusa, una serie di medaglie di bronzo con le relative preparazioni in gesso e numerose piccole illustrazioni per libri che mostrano la sapienza grafica di Cambellotti come disegnatore di tavole e vignette.

 

Credits

Duilio Cambellotti

Curatori: Marco Fabio Apolloni e Monica Cardarelli

 

Informazioni

Duilio Cambellotti

Sabaudia, Museo Emilio Greco – Via Umberto I

19 maggio – 2 luglio 2017

Orari:

  • Maggio

da lunedì a venerdì 16.00 – 19.00

sabato e domenica 10.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00

  • Giugno

da lunedì a venerdì 17.30-20.30

sabato e domenica 10.00-13.00 / 17.30-20.30

  • Luglio

sabato e domenica 19.00-23.00

 

Sito: www.laocoontegalleria.it

Fonte: studioesseci.net

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti