Il Teatro Massimo di Palermo celebra il suo doppio anniversario

Print Friendly, PDF & Email
Mostra costumi al Teatro Massimo

Doppio anniversario per il Teatro Massimo di Palermo. Diversi eventi in programma per il festeggiamento. 

Il Teatro Massimo di Palermo compie 120 anni e ne ricorda i 20 anni dalla sua riapertura. Fu inaugurato il 16 maggio 1897 con il Falstaff.

Da allora, è stato al centro della vita culturale e mondana nazionale e internazionale. Nel 1974 è stato chiuso per lavori di ristrutturazione fino al 12 maggio 1997, con la riapertura del concerto dell’Orchestra del Teatro.

Quest’anno celebra il doppio anniversario con tre iniziative:

  • Grande concerto il 12 maggio, che fu il giorno del concerto inaugurale del 1997.

Gustav Mahler, Seconda Sinfonia Resurrezione”. Concerto diretto da Gabriele Ferro, con Marianna Pizzolato (mezzosoprano), Rachel Harnisch (soprano) e l’Orchestra e Coro del Teatro Massimo.

  • Mostra di costumi, bozzetti e figurini come tributo alla grande tradizione artigianale e artistica del teatro.

“Artisti e Artigiani di eccellenza. Costumi di scena del Teatro Massimo” è il titolo della mostra, inaugurata l’11 maggio nella Sala Pompeiana. È curata da Gloria Martellucci ed è in esibizione fino all’11 giugno. 

Tra gli artisti presenti, Afro, Guttuso, Casorati, Caruso, Scialoja, Luzzati, registi e costumisti come Pier Luigi Pizzi, Franco Zeffirelli, premi Oscar come Franca Squarciapino, Piero Tosi e Danilo Donati.

  • Avvio di una serie di lavori finanziati grazie al Patto con il Sud. Realizzati per recuperare nuovi spazi e restaurare l’edificio progettato dai Basile.

 

Credits:

Teatro Massimo di Palermo
Piazza Verdi – 90138 Palermo
“Artisti e Artigiani di eccellenza. Costumi di scena del Teatro Massimo” 

11 maggio – 11 giugno

Sala Pompeiana – Teatro Massimo

Curata da Gloria Martellucci con la collaborazione di Anna Tedesco, organizzata dagli Amici del Teatro Massimo.

Orari: lunedì – domenica; 9.30 – 18.00 (ultima visita alle ore 17:30).
Info
www.teatromassimo.it 

Tel. 091 605 3521

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Natale in Spagna

Natale è alle porte, e per festeggiarlo all’insegna della tradizione, non c’è niente di meglio che passarlo in Spagna, tra presepi viventi, la sfilata dei Re Magi ...
Vai alla barra degli strumenti