Matrimonio in castello: sposarsi in uno storico Ducato per sostenere il patrimonio culturale

Print Friendly, PDF & Email

Castelli del Ducato di Parma e Piacenza lancia il primo sito web dedicato all’organizzazione di matrimoni all’interno di uno degli storici Ducati dell’Emilia Romagna con l’obiettivo di sostenere il patrimonio culturale della regione.

Il wedding tourism è considerato un fattore importante per contribuire a mantenere su livelli elevati il patrimonio culturale. Il sito www.matrimonio-in-castello.it è strutturato secondo logiche anche turistiche.

Il Presidente di Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, Orazio Zanardi Landi, ed il Vice Presidente Francesco Trivelloni hanno presentato il nuovo portale spiegando la decisione di promuovere così anche fortezze, rocche, luoghi d’arte e cultura :”Come è chiaro dal nome scelto per il nuovo sito puntiamo ad essere individuabili attraverso parole chiave tra le più cercate per chi desidera sposarsi: matrimonio, castello, italian, wedding, castles – le parole del presidente – Nozze con rito civile e valore legale o con rito religioso, feste e ricevimenti, matrimoni in mongolfiera, con arrivo in carrozza o automobili d’epoca, a cavallo o in moto nel nostro Circuito sono possibili“.

Promuovere la destinazione “Castelli del Ducato di Parma e Piacenza” per il wedding è un modo di lavorare sulla promo-commercializzazione, avviando nuovi filoni, anche per destagionalizzare le presenze. Segnaleremo solo servizi e location con standard adeguati di accoglienza – ha spiegato il Vice Presidente Trivelloni.

Info
www.castellidelducato.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti