Tunisia, stato d’emergenza prorogato fino al 15 ottobre

Print Friendly, PDF & Email
Tunisia stato d'emergenza

Lo stato di emergenza in Tunisia, attivo dal novembre 2015, è stato prorogato dal Governo locale fino al prossimo 15 ottobre.

Con questo provvedimento le autorità tunisine hanno la piena facoltà di intervenire e cancellare assembramenti e forme di protesta che possono potenzialmente provocare disordini.

Sul sito Viaggiare Sicuri della Farnesina vengono ribadite le raccomandazioni ai viaggiatori che si recano nel Paese per motivi di turismo o di lavoro di mantenere alta l’attenzione e di consultare i dati relativi al viaggio sul sito DoveSiamoNelMondo. “Per quanti decidano di intraprendere viaggi individuali o di gruppo sul territorio tunisino – si legge poi ancora sul portale della Farnesina – per motivi di turismo o altro, si raccomanda vivamente di stipulare una polizza assicurativa sanitaria in grado di coprire le spese per l’assistenza medica locale (ricoveri, ecc.), nonché quelle per l’eventuale rimpatrio aereo d’emergenza”.

Info
www.viaggiaresicuri.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti