Numerose proiezioni per celebrare la collaborazione tra Rai e Teatro alla Scala

Print Friendly, PDF & Email
Proiezioni presso il Teatro alla scala

Vieni a scoprire i diversi appuntamenti per festeggiare i 40 anni di collaborazione tra la Rai ed il Teatro alla Scala. In programma dal 18 giugno al 22 ottobre.

Dal 18 giugno al 22 ottobre la Rai e il Teatro alla Scala celebrano 40 anni di collaborazione con numerose proiezioni a biglietto gratuito. Verranno proiettati i video di cinque grandi spettacoli della storia scaligera nella sala del Piermarini.

Le proiezioni saranno in cinque domeniche sempre alle 11 del mattino.

Ecco le date dei cinque appuntamenti e la modalità di ritiro dei biglietti:

  • Otello di Giuseppe Verdi (18 giugno, ore 11): ritiro biglietti gratuiti da lunedì 12 giugno.

Direttore: Carlos Kleiber
Regia: Franco Zeffirelli
Uno spettacolo universalmente considerato tra i punti più alti della storia del teatro musicale con il trio di voci di Plácido Domingo, Mirella Freni e Piero Cappuccilli.

  • Macbeth di Giuseppe Verdi (9 luglio, ore 11): ritiro biglietti gratuiti da lunedì 3 luglio.

Direttore: Claudio Abbado
Regia: Giorgio Strehler
L’inaugurazione del 1975 fu anche un omaggio a Giorgio Strehler e Luciano Damiani negli anniversari della loro scomparsa. 

  • Europa riconosciuta di Antonio Salieri (10 settembre, ore 11): ritiro biglietti gratuiti da lunedì 4 settembre.

Direttore: Riccardo Muti
Regia: Luca Ronconi
Si tratta dell’opera con cui il Teatro alla Scala fu inaugurato nel 1778. In occasione del ritorno, erano tornati a collaborare Luca Ronconi e Pier Luigi Pizzi, mentre in scena ci sono le voci di Diana Damrau e Desirée Rancatore.

  • Tristan und Isolde di Richard Wagner (15 ottobre, ore 11): ritiro biglietti gratuiti da lunedì 9 ottobre.

Direttore: Daniel Barenboim
Regia: Patrice Chéreau
Tristan und Isolde è lo spettacolo simbolo degli anni scaligeri di Daniel Barenboim. Nel 2007 segnò il ritorno di Patrice Chéreau alla Scala dopo oltre vent’anni, con Waltraud Meier come Isotta al fianco di Ian Storey.

  • Aida di Giuseppe Verdi (22 ottobre, ore 11): ritiro biglietti gratuiti da lunedì 16 ottobre.

Direttore: Riccardo Chailly
Regia: Franco Zeffirelli
Il primo 7 dicembre di Riccardo Chailly è un tributo alla tradizione italiana e alla fantasia sontuosa di Zeffirelli, che tornava nel 2006 su una delle opere più amate muovendo in palcoscenico Violeta Urmana e Roberto Alagna.

Credits:

Teatro alla Scala

18 giugno – 22 ottobre

Via Filodrammatici 2 – 20121 Milano

(Main Media Partner: RAI; Media Partner: RAI cultura)

Ingresso

Accesso con biglietto gratuito fino ad esaurimento posti.

Biglietti disponibili, con un massimo di due per persona, con registrazione, dalle ore 12 del lunedì precedente ciascuna proiezione, presso la Biglietteria Centrale, Galleria del Sagrato – Piazza del Duomo – Stazione Metropolitana Duomo (aperta tutti i giorni dalle 12 alle 18).

Info

www.teatroallascala.org

Tel. +39.02.88.79.1

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti