Arundhati Roy a Roma al Parco della Musica per la manifestazione ‘Libri Come’

Print Friendly, PDF & Email

 

La scrittrice e attivista indiana Arundhati Roy a Roma il 12 giugno al Parco della Musica (Teatro Studio Gianni Borgna) nell’ambito della manifestazione ‘Libri Come’. Durante l’incontro, condotto da Marino Sinibaldi con inizio alle 19, è presentato il nuovo libro della scrittrice, Il ministero della suprema felicità’ , a 20 anni dalla pubblicazione di Il dio delle piccole cose che le valse il Booker Prize.

Annunciato come “il libro più atteso del 2017” da Newsweek, salutato dal New York Times come “un fenomeno letterario sensazionale”, Il ministero della suprema felicità segna il ritorno al romanzo di Arundhati Roy.

Il ministero della suprema felicità è un viaggio nel subcontinente indiano e attraverso le vite dei suoi protagonisti: una galleria di personaggi, che appartengono ad ogni età e ad ogni estrazione accomunati dalla ricerca di un posto sicuro.

 

Informazioni

Incontro con Arundhati Roy

Roma, Parco della Musica

Inizio: ore 19

Biglietto: 3 euro

Info: www.auditorium.com

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti