Riapertura della collezione Epigrafica del Museo Archeologico di Napoli

Print Friendly, PDF & Email
'Fumetto' Pompei della collezione epigrafica MANN

Riapertura della collezione Epigrafica del Museo Archeologico di Napoli, uno dei più antichi e importanti musei al mondo. In esibizione, un “fumetto” di Pompei.

Riapre la collezione Epigrafica del Museo Archeologico di Napoli, dopo la recente riapertura della Collezione Egizia.

La collezione Epigrafica, tra le più importanti raccolte al mondo di iscrizioni greche, italiche e latine, è stata chiusa circa 6 anni fa. Oggi, completamente riallestita e corredata da apparati didattici cartacei e multimediali, è stata riaperta.

Oltre 300 i documenti di nuovo visibili al Mann, tra i 2000 reperti custoditi al MANN con importanti scritte su materiali lapidei o su metalli.

Come novità, verranno anche esposte delle iscrizioni dipinte o graffite sui muri di Pompei. Tutte grandi testimonianze della vita pubblica e privata dei romani tra annunci di giochi di gladiatori, manifesti elettorali, le poesie ma anche disegni sconci e rozzi. Tra le iscrizioni, un ‘fumetto” unico che ci narra una lite in osteria. 

 

Credits:

Museo Archeologico di Napoli

Piazza Museo, 19 – 80135 Napoli

Orari 

Aperto tutti i giorni (tranne il martedì), dalle ore 09.00 alle 19.30 (le operazioni di chiusura iniziano alle 19.00) 

Chiusure festive: 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre 

Quando il martedì è festivo il Museo posticipa la chiusura al mercoledì. I martedì di apertura 2017: 25 aprile, 15 agosto, 19settembre e 26 dicembre

Biglietti 

Intero: € 12.00

Ridotto: € 6.00

Ingresso serale: € 2.00

Gratuito per i minori di 18 anni e 18app

Gratuito per tutti la prima domenica di ogni mese

Info: 

www.museoarcheologiconapoli.it 

www.napolidavivere.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti