Colosseo: baby gang arrestata dai carabinieri dopo aver derubato una turista giapponese

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Nuovo episodio di furto a danno di una turista giapponese di 30 anni circa.

Una baby gang composta da sei scatenate borseggiatrici, dopo aver seguito scrupolosamente gli spostamenti della loro vittima designata, l’hanno poi circondata e presa d’assalto riuscendo a sfilarle il portafogli dalla tasca.

L’episodio è accaduto nei pressi del Colosseo, mentre la turista giapponese stava ammirando il monumento da largo Agnese.

Le sei ladruncole però non si erano accorte che a poca distanza da loro la scena era controllata da una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro in servizio antiborseggio, che è immediatamente intervenuta.

Le giovani ma esperte ladre, di età compresa tra i 14 e i 16 anni, sono state fermate mentre la refurtiva è stata interamente recuperata e restituita alla legittima proprietaria.

Condotte nel Centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli dove rimangono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, devono ora rispondere di furto aggravato in concorso.

 

Fonte: Legione Carabinieri Lazio

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti