Donne che viaggiano da sole: numeri in aumento

Print Friendly, PDF & Email

Bisogna essere molti forti per amare la solitudine. (Pier Paolo Pasolini)

 

Viaggiano sole, nello zaino hanno due o tre magliette e non si pettinano da giorni.

Camminano per il mondo e non temono l’imprevisto, anzi gli vanno incontro.

Sono le donne che viaggiano da sole, per scelta. Senza amiche, compagni o parenti.

Hanno in media 32 anni, otto su dieci parlano almeno una lingua straniera e in quasi ilo 50% dei casi hanno un partner.

Ricercano l’avventura per accrescere la propria autostima, ritagliarsi degli spazi privati o decidere di rimettersi in gioco dopo una delusione d’amore, un divorzio o una separazione.

Il comfort per loro non esiste, felici di buttarsi ogni volta in esperienze nuove, sbagliando, imparando, ritentandoci e ridendoci sopra se poi la cosa proprio non va.

Sono donne forti che si mettono in gioco, senza il timore di essere giudicate.

Donne che perdono interesse per l’apparire e vogliono soltanto essere, focalizzate nelle cose essenziali: la sicurezza, l’itinerario, gli incontri, di chi fidarsi e da chi stare alla larga. E soprattutto dedite alle proprie emozioni.

I numeri del fenomeno

Quello del female travel è un fenomeno sociale in costante aumento e che nel nostro Paese sta assumendo le dimensioni del boom.

Solo tre anni fa, le donne che viaggiatrici erano poco più di 430 mila, quest’anno saranno oltre 517 mila, pronte a spendere in media più di 80 euro per una vacanza. Una crescita che, solo in Italia, è del 9,3 per cento come pure il volume d’affari che riescono a generare, circa 155 milioni di euro.

Una ricerca condotta dal centro studi sul turismo Jfc, mostra infatti un mercato in continua evoluzione che potrebbe espandersi fino a coinvolgere 1,2 milioni di donne.

“Anche coloro che, seppure non l’hanno ancora fatto, hanno mostrato la volontà di affrontare un viaggio in completa autonomia” come spiega il responsabile dell’inchiesta Massimo Feruzzi.

 

Fonte: Repubblica

Potrebbe interessarti anche:

Sei itinerari per un viaggio on the road, il 32% degli italiani pronto a partire
Le Maldive d’Italia: ecco le spiagge più belle per l’estate 2017
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti